elena-morali-e-luigi-favoloso-rispondono-all’incidente-hot-e-parlano-di-onlyfans

Elena Morali e Luigi Favoloso rispondono all’incidente hot e parlano di Onlyfans

Un profilo Onlyfans

Mentre nel loro rapporto si confermano gli alti e bassi anche nelle ultime ore, Elena Morali e Luigi Favoloso hanno rilasciato un’intervista a Novella 2000. La versione integrale la trovate in edicola, ma qui potete leggerne alcuni stralci nei quali la showgirl e l’ex gieffino rivendicano la scelta di essere sbarcati su Onlyfans.

Per chi non ne fosse al corrente, Onlyfans è una piattaforma digitale di condivisione di video o foto ma anche chat esclusive tra iscritti e utenti.

Perlopiù usato per scambiare contenuti adatti ad un pubblico adulto, il servizio è in realtà adoperato anche da professionisti della cucina o dello sport, che se ne servono per avere un contatto diretto con i propri follower. Nulla che non si possa fare anche sui normali social, ma Onlyfans permette ai creatori del materiale di racimolare piccole somme che variano dai 10 dollari circa fino anche alle migliaia.

Molte star della TV, del cinema e soprattutto del web hanno ceduto a questo strumento, ed alcune di esse (come Tyler Posey o Bella Thorne) ne hanno fatto un vero business.

Elena Morali e Luigi Favoloso hanno aperto ciascuno un profilo personale, nel quale si divertono a condividere soprattutto foto o incontri privati con i loro seguaci. Nulla di eccessivamente malizioso e spinto, assicurano loro. Certo, si dà il caso che gli scatti o i video realizzati per Onlyfans non resisterebbero a lungo su Instagram.

“Noi ci scattiamo tante foto a vicenda che magari Instagram censurerebbe o che, comunque, attirerebbero le critiche dei perbenisti. Un canale libero, forse, è quello di cui avevamo bisogno”.

Critiche da influencer

A chi gli recrimina di “mettersi in vendita” come tanti altri frequentatori di quel sito, Elena Morali e Luigi Favoloso rispondono:

“Tutte le influencer pubblicizzano prodotti attraverso la loro immagine, che vuol dire? Ognuno guadagna in base ai propri contenuti, quindi ognuno sfrutta la propria immagine...

Siamo fidanzati, e se entrambi appoggiamo la scelta dell’altro di essere su questa piattaforma, è proprio perché sappiamo che non c’è proprio niente di male. Se qualcuno sfrutta questo canale per fare il mestiere più antico del mondo, be’ sappiate che sono le stesse persone che lo facevano anche su Instagram o su Facebook”.

Morali Favoloso incidente a luci rosse

Nel corso dell’intervista, firmata Stefano Di Capua, non poteva naturalmente mancare l’accenno ad una delle ultime disavventure social della coppia. Qualche giorno fa, Elena Morali e Luigi Favoloso si sono infatti resi involontari protagonisti di un incidente a luci rosse.

Mentre la showgirl reclamizzava uno dei suoi prodotti nelle Instagram Stories, Favoloso è apparso senza veli che si aggirava nella stanza accanto in cerca dei vestiti.

Una volta resasi conto del guaio, la Morali ha immediatamente rimosso il video in questione. Qualcuno non ha però mancato di usare l’episodio come pretesto per attaccare la coppia. “È stata tutta una trovata pubblicitaria”, gli hanno detto.

Come rispondono alle insinuazioni?

“Se fosse stato così, avremmo lasciato il video lì. Invece è stato subito rimosso. Si è trattato di un incidente, ma alla fine va bene così, i nostri follower si sono divertiti. Nessuno ci ha visto del marcio o del volgare, quindi ci siamo fatti una risata“.

Novella 2000 © riproduzione riservata.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *