emma,-la-nuova-collezione-del-celebre-brand-italiano:-contardi-lighting

Emma, la nuova collezione del celebre brand Italiano: Contardi Lighting

La nuova collezione di Contardi Lighting è un mix tra design e funzionalità

Contardi Lighting, è uno dei più importanti e significativi nel mondo dell’illuminazione. Da sempre è noto per la sua fama a livello internazionale. L’impresa era inizialmente basata sullo sviluppo di soluzioni personalizzate per esclusivi progetti di hospitaliy. In merito alla propria reputazione, Contardi ha da poco introdotto la sua nuovissima collezione: la lampada Emma. Andiamo a scoprire l’attento design e il marchio di fabbrica dell’impresa: la luce.

Leggi anche: Stick, le nuove lampade firmate Contardi Lighting e StudioPepe

Contardi Lighting collezione Emma: il nuovo design

La nuova collezione è caratterizzata da un design unico e innovativo. I suoi tratti dominanti sono un mix tra il dialogo materico e le geometrie rotonde. Emma la si può trovare in diverse versioni: da tavolo, applique e a soffitto. È un insieme di oggetti luminosi, eleganti e raffinati. È inoltre molto versatile, in quanto può inserirsi con grazia e personalità in ogni contesto. Si passa dal residenziale al retail, fino all’hospitality.

Il supporto della lampada è realizzato in marmo, in due varierà. Esse prendono il nome: verde Guatemala e bianco Calacatta. Il primo ha un’intensa sfumatura, mentre il secondo possiede un candore delicato attraversato dall’oro.

Foto: Ufficio Stampa

Leggi anche: Coffee table books: quando cultura e design si incontrano

La scelta dei materiali giusti è importante per Contardi. Il marmo è un materiale naturale dal fascino eterno, ideale per la base della nuova collezione. Oltre ad esso, Contardi Lighting si concentra sull’illuminazione. A tal proposito, la collezione è caratterizzata da una sfera opalina. Essa è in grado di diffondere la luce soavemente, in modo uniforme e delicato. Questo caratterizza l’espressione assoluta del know-how dell’impresaContardi, è stato in grado di sintetizzare un oggetto decorativo, funzionale e dal design minimale.

Leggi anche: Ludovica Mascheroni: l’incontro tra domotica e design di lusso

Grazie alla famiglia di lampade Emma, Contardi è riuscito a declinare  il suo approccio sartoriale. Un tempo era riconosciuta solo nel settore del lusso. Infatti, l’azienda ha contribuito nella decorazione degli studi architettonici più prestigiosi al mondo. Le soluzioni illuminotecniche, però, hanno permesso a Contardi di ampliare l’offerta. Contardi Lighting ha iniziato a produrre per il settore residenziale ed una clientela più ampia.

I materiali, le finiture, la modulazione della luce. Sono tutte caratteristiche che rendono Emma un prodotto elegante e sofisticato. Senza dimenticare della sua funzionalità.

Foto: Ufficio Stampa

Related Posts