euro-2020:-l’italia-batte-la-spagna-ai-rigori,-azzurri-in-finale

Euro 2020: l’Italia batte la Spagna ai rigori, azzurri in finale

L’Italia va in finale a Euro 2020. Nella semifinale di Wembley, ha battuto la Spagna 5-3 dopo i rigori. I tempi regolamentari si erano chiusi 1-1, così come i supplementari.

Ad andare in vantaggio per primi gli azzurri, con Chiesa in gol al 15′ della ripresa. Gli spagnoli hanno riportato in parità il risultato venti minuti più tardi, con la rete siglata da Alvaro Morata.

La seconda frazione di gioco e i due tempi regolamentari non hanno consentito di sbloccare il risultato, così è stata la roulette dei penalty a decretare la vittoria azzurra.

Determinante si è rivelata la parata di Donnarumma su Morata: il rigore realizzato un istante dopo da Jorginho ha fatto esplodere la festa tricolore sul definitivo 5-3.

Il sogno dell’Italia continua così, e gli azzurri giocheranno sempre a Wembley la finale di Euro 2020. Al termine di un match sofferto e intenso, la Nazionale azzurra mette in forziere l’accesso alla sfida di domenica sera, quando proverà a scrivere un’altra pagina di storia.

L’avversaria dei ragazzi di Mancini nell’atto conclusivo sarà designata dall’altra semifinale tra Inghilterra e Danimarca. È un primo tempo complicato per gli azzurri, schiacciati a più riprese dal fraseggio instancabile delle Furie Rosse. Sulle poche ripartenze concesse dalla Roja, però, la Nazionale usufruisce di due occasioni clamorose, prima con

Immobile e Barella che non riescono a calciare a porta vuota dopo l’intervento fuori tempo di Unai Simon, poi con l’incrocio dei pali colpito da Emerson Palmieri poco prima dell’intervallo.

riproduzione riservata © www.giornaledibrescia.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *