Ex Monza: Pessina debutta all’Europeo, 25 anni dopo l’altro monzese Casiraghi

È giunto anche il debutto all’Europeo 2020 per Matteo Pessina con la maglia dell’Italia. Lo scuola Monza è entrato infatti all’86’ in luogo di Manuel Locatelli, autore in precedenza di una doppietta nel convincente 3-0 alla Svizzera.

Pessina disputa, da monzese, una fase finale della rassegna continentale a distanza di 25 anni da Pierluigi Casiraghi, presente nel 1996. Il portiere Francesco Antonioli, nativo anche lui di Monza, fu convocato per Euro 2000, ma non scese mai in campo. Del territorio brianzolo da menzionare Demetrio Albertini, di Besana in Brianza, partecipante ai tornei del ’96 e 2000.

Il lecchese Manuel Locatelli invece, con i due gol di ieri in una gara dell’Europeo, ha eguagliato il bottino storico (nel match singolo) di Mario Balotelli (semifinale con la Germania a Euro ’12) e Gigi Casiraghi (alla Russia nei gironi di Inghilterra 1996), per quanto riguarda la casacca azzurra nella competizione.

CONDIVI L’ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola

Sandro Coppola

Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall’infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *