fagiolini,-cosa-succede-al-corpo-quando-li-mangi.-questi-sono-i-loro-effetti-inaspettati

Fagiolini, cosa succede al corpo quando li mangi. Questi sono i loro effetti inaspettati

I fagiolini sono un super food ricco di benefici per il nostro organismo. Scopriamo cosa accade al nostro corpo appena li mangiamo

I fagiolini sono un alimento ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo, dalla vitamina C al ferro, fino al magnesio importante per la salute del cuore. I fagiolini, quindi, sono sicuramente considerati un concentrato di nutrizione. Scopriamo, quindi, cosa succede al corpo quando li mangiamo e quali sono i principali benefici.

Potresti avere movimenti intestinali 

Le fibre e i movimenti intestinali vanno di pari passo, poiché mangiare abbastanza fibre alimentari può aiutare a mantenere movimenti intestinali regolari e sani. Una tazza di fagiolini contiene 2,7 grammi di fibra, un nutriente che, se consumato in quantità adeguate, può aiutare ad aumentare la frequenza del movimento intestinale e combattere la stitichezza.

Potresti ridurre il colesterolo LDL

La fibra che si trova nei fagiolini è sia solubile sia insolubile; quella solubile è in grado di favorire l’abbassamento del colesterolo “cattivo” LDL. Infatti, l’assunzione di 2-10 grammi di fibra solubile al giorno, è stato dimostrato, come sia in grado di diminuire sia del colesterolo totale sia il colesterolo LDL.

Potresti avvertire una riduzione della pressione sanguigna

I fagiolini non sono solo un concentrato di vitamine e minerali. Queste piccole verdure contengono anche un antiossidante unico, chiamato quercetina. Questo non solo aiuta a combattere lo stress ossidativo, ma può anche aiutare ad abbassare la pressione sanguigna in modo naturale.

Potresti avere un rischio ridotto di alcuni tipi di cancro

Un altro antiossidante che si trova nei fagiolini è il Kaempferol, un flavonoide presente in diverse tipologie di frutta e verdura. Questo antiossidante è in grado di inibire la crescita delle cellule tumorali e difendere il corpo dai radicali liberi, che promuovono lo sviluppo del cancro.

Benefici dei fagiolini

Questa verdura dalle mille proprietà ha diversi benefici per il nostro organismo. Di seguito i principali.

I fagiolini ti aiutano a restare in forma

Una tazza di fagiolini crudi ha solo 31 calorie, praticamente sono privi di grassi e hanno solo 3,6 grammi (g) di zucchero. Consumarli regolarmente ti aiuterà a mantenere il tuo peso nella norma.

Fanno bene al cuore

I fagiolini non contengono colesterolo. Il colesterolo alto può portare a un accumulo di depositi di grasso nelle arterie; questo, a sua volta, può ridurre il flusso sanguigno e causare infarti o ictus.

Inoltre, sono naturalmente a basso contenuto di sodio; infatti, una tazza ne ha solo 6,6 milligrammi (mg). Secondo l’American Heart Association non bisogna consumare più di 1.500 milligrammi (mg) di sodio al giorno, poiché troppo sale nella dieta può aumentare la pressione sanguigna e il rischio di malattie cardiache. 

Sono un alimento a basso contenuto di FODMAP

Secondo la Cleveland Clinic i FODMAP sono carboidrati non digeriti che vengono metabolizzati dai batteri nell’intestino che causano gas, mal di pancia, diarrea e costipazione. Mangiare cibi ricchi di FODMAP può peggiorare le condizioni digestive, come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) e il reflusso acido; al contrario, mangiare cibi a basso contenuto di FODMAP può portare un notevole sollievo in caso di problemi alla pancia.

Proteggono il feto nelle donne in dolce attesa

Il folato è un nutriente chiave che può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare alcuni difetti alla nascita, inclusa la spina bifida. Una tazza di fagiolini contiene 33 microgrammi di folato, e aiuta le persone in dolce attesa a soddisfare le proprie esigenze di acido folico giornaliero.

Favoriscono la salute del sistema immunitario

Una tazza di fagiolini contiene vitamina C, zinco, vitamina A e una sfilza di altri nutrienti che supportano la salute del sistema immunitario.

I fagiolini contengono proteine

Il tuo corpo ha bisogno di proteine ​​per mantenere:

  • ossa sane
  • capelli
  • organi
  • muscoli

Le proteine ​​sono anche essenziali per un sistema immunitario sano. Le proteine ​​vegetali non sono ​​complete, poiché mancano di almeno uno degli amminoacidi di cui il tuo corpo ha bisogno. Ma le proteine ​​vegetali sono comunque molto utili, perché combinate con altre arrivano a completarsi. ​​

Sono una fonte di vitamine e minerali

I fagiolini contengono molte vitamine essenziali, incluso il folato. Una tazza di fagiolini crudi contiene 33 microgrammi (mcg) di folato, quasi il 10% del valore giornaliero raccomandato. Il folato è una vitamina B che aiuta a prevenire i difetti del tubo neurale e altri difetti alla nascita.

Sono anche una buona fonte di vitamina C; infatti, una tazza ne contiene circa 12,2 mg, ossia il 25% del valore giornaliero raccomandato. La vitamina C è un antiossidante che aiuta a rafforzare il sistema immunitario, è anche fondamentale per la produzione di collagene e aiuta a proteggere la pelle dallo stress ossidativo.

Tra le vitamine, ricordiamo anche che una tazza di fagiolini crudi fornisce 690 UI di vitamina A, poco meno del 15% del valore giornaliero raccomandato. La vitamina A non è una singola vitamina, bensì un gruppo di composti noti come retinoidi fondamentali per la salute immunitaria, la riproduzione e una vista sana.

Altre vitamine presenti sono:

  • vitamina K: 43 mcg
  • tiamina: 0,1 mg
  • niacina: 0,7 mg
  • vitamina B-6: 0,14 mg
  • vitamina E: 0,41 mg

Per quanto riguarda i sali minerali essenziali, i fagiolini contengono: 

  • manganese: supporta il metabolismo, la salute delle ossa e ha capacità antiossidanti
  • calcio: 37 mg
  • ferro: 1,03 mg
  • magnesio: 25 mg
  • fosforo: 38 mg
  • potassio: 211 mg
  • zinco: 0,24 mg

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti potrebbe interessare:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *