festa-dei-volontari-di-siamonoi
a-loro,-il-“grazie”-della-citta

Festa dei volontari di SiamoNoi A loro, il “grazie” della città

“Una festa della città per tutti coloro che hanno speso il proprio tempo nella drammatica situazione”, così il presidente di SiamoNoi, Claudio Bodini ha voluoto definire la serata di ringraziamenti che si è svolta domenica a Cascina Cambonino alla presenza dei volontari dell’Associazione che si è data da fare per mesi per l’accoglienza delle persone all’hub vaccinale di CremonaFiere. Circa in 150 sono intervenuti alla serata allietata dalla Compagnia dell’Ago e da Teatro Danza e impreziosita dalla cucina gestita dai volontari con grande protagonista lo spiedo bresciano. Non solo volontari seduti alle tavolate, ma anche autorità a partire dal Prefetto Vito Danilo Gagliardi, l’Assessore regionale al territorio e alla protezione civile, Pietro Foroni, il sindaco Gianluca Galimberti e l’Assessore Rosita Viola. C’erano anche il sindaco di sospiro Fausto Ghisolfi, la Dott.ssa Antonella Laiolo, responsabile del servizio vaccinale, il Dott. Salvatore Mannino Direttore Generale di Ats Valpadana e Pietro Morstabilini (Dirigente delle professioni Sanitarie DAPS).

“Grazie anche all’aiuto delle testate giornalistiche della città – ha raccontato Bodini dal palco – hanno risposto in 600, dalla città e dalla provincia per dare una mano alla nostra cittadinanza, un impegno che viene dal cuore perché dare del tempo agli altri penso sia il modo più bello di impiegare il tempo libero. Un patrimonio che non bisogna disperdere soprattutto quando ricominceremo con l’assistenza al pronto soccorso, senza dimenticare il contributo a Cremona Solidale dove facilitiamo gli incontri con le famiglie”

L’Assessore regionale, Foroni ha spiegato il nuovo testo normativo che con il suo staff sta predisponendo per progettare il sistema del volontariato di protezione civile per le prossime sfide: “ci stavamo già lavorando ma l’emergenza Covid ha accelerato il nostro impegno: daremo sempre più valore e sempre più ruolo al volontariato di protezione civile sia per quanto riguarda la gestione delle varie emergenze ma dal punto di vista della formazione in modo che sia sempre più preparato alle emergenze.

Riconoscimenti sono stati poi consegnati ai “tutor” di SiamoNoi che si sono occupati dell’organizzazione e della gestione dei volontari e alle associazioni che hanno contribuito a far sì che la macchina dell’hub procedesse in maniera perfetta. Ringraziamenti ai volontari sono arrivati anche dal sindaco, dal prefetto e dalle autorità sanitarie presenti.

Cristina Coppola

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *