festa-della-donna-2021:-i-regali-per-le-amanti-del-design-(e-non-solo)

Festa della donna 2021: i regali per le amanti del design (e non solo)

L’8 marzo è la Giornata internazionale dei diritti della donna, nata per celebrare tutte le conquiste, sociali, economiche e politiche, raggiunte negli anni. Ma anche per dare voce e non dimenticare le discriminazioni e violenze di cui tante donne sono state e sono ancora vittime. Una giornata dedicata a riflessioni importanti e anche alla positività, riguardo ai cambiamenti e al futuro sempre migliore che aspetta le donne di tutto il mondo.

Abbiamo pensato di celebrarla raccogliendo, tra il serio e l’ironico, complementi e idee che hanno come centro proprio le donne. Dai progetti che mettono sotto i riflettori l’imprenditoria femminile agli oggetti di design e artigianato che, con la loro estetica, faranno felici le amanti del genere. Con qualche incursione di giallo mimosa, il fiore simbolo di questo giorno (in copertina foto Profim).

CANDELE? SEMPRE UNA BUONA IDEA


Il fiore della Costa Azzurra che simboleggia la sensibilità, da sempre viene associato all’arrivo della primavera e alla fine dell’inverno. È protagonista assoluto della candela Diptyque dal profumo rotondo, solare, rasserenante, con sfaccettature talcate, mielate.

festa donna 2021 regali design foto
La candela Mimosa di Diptyque

ODE ALLE DONNE (E ALLE ZIE)


Si chiamano Gisella, Wilma e Luisa, o meglio: la Gisella, la Wilma e la Luisa. Meglio sottolinearlo perché sono delle vere milanesi d.o.c. e, come si usa nel dialetto cittadino, il nome viene spesso preceduto dall’articolo determinativo.


Sono le muse del designer Jimmy D. Lanza, alle quali, con il suo brand Loopo, ha dedicato una collezione di vasi ironici e pop. Un tributo colorato alle signore anziane che animano le strade cittadine.

festa donna 2021 regali design foto
La Vilma, vaso in ceramica di Loopo

FEMMINISMO À PORTER


Abbiamo fatto un giro su Yoox nella sezione Design e Arte, dove ci sono dei pezzi davvero speciali. Come questa tote bag di Frances Cannon, artista australiana, che lavora principalmente con acquarello, tempera e inchiostro. È diventata celebre perchè ha fondato Self Love Club, movimento che spinge verso l’inclusività e l’accettazione del proprio corpo. E questa borsa, con i suoi disegni, ne è un Manifesto.

festa donna 2021 regali design foto
La shopping bag di Frances Cannon, su Yoox

Un’altra artista, la messicana Ana Leovy, ha voluto lanciare un messaggio attraverso le sue opere, e l’ha fatto grazie a Mango che ha pensato a una capsule (2 T-shirt e questa tote bag) creata in onore della giornata dedicata alle donne.

Ana, che lavora principalmente con gouache (colori a tempera dall’effetto coprente e opaco) e acrilici, attraverso le sue creazioni ama celebrare l’empowerment, la diversità e l’uguaglianza. Le sue eroine sono forti, incoraggianti e tutte diverse tra loro.


«È un onore per me poter collaborare con Mango – spiega l’artista – per rendere omaggio e sostenere la lotta per la parità di genere».

festa della donna regali design
La capsule di Mango insieme all’artista messicana Ana Leovy.

In più il 100% dei profitti di questa collezione sarà donato alla Fundación Vicente Ferrer, ONG che promuove lo sviluppo delle donne nelle comunità rurali dell’India meridionale. L’obiettivo? Creare una società più giusta e sostenibile, promuovendo l’autonomia delle donne all’interno delle loro comunità.

MESSAGGI AL NEON


Qui, una delle lampade da parete di Nico Vascellari x Yoox con i suoi, ormai, celebri anagrammi che sono diventati anche light project, grazie alla collaborazione con Seletti.

festa donna 2021 regali design foto
Lampada da parete, Nico Vascellari x Yoox

UNA CELEBRAZIONE DELL’IMPRENDITORIA FEMMINILE


Amazon.it, in occasione della Giornata Internazionale delle Donne, lancia una vetrina (fino al 31 marzo) dedicata proprio alle loro imprese. Un modo concreto per aiutare la creatività, il made in Italy e il lavoro femminile ma anche per ispirare sempre più donne ad avviare i loro progetti e i loro sogni.

Un esempio dei prodotti che potrete trovare? Le Ceramiche del Castello di Nina Palomba che, come lei stessa racconta, grazie a questa vetrina 3.0 è riuscita a portare il suo artigianato in giro per il mondo. «Oggi vendo in tutta Italia e anche all’estero. Nonostante le sfide e gli ostacoli – prosegue Nina – di una carriera di artista, donna e imprenditrice, sono soddisfatta perché, oltre ad aver seguito la mia passione più grande, sono riuscita a farmi anche promotrice di cultura, portando la mia arte in tante case».

Le Ceramiche del Castello di Nina Palomba
Le Ceramiche del Castello di Nina Palomba

Ma Amazon non si ferma qui e con il programma Delivery Service Partner mette a disposizione delle donne un fondo di 500.000 euro rivolto ad aspiranti imprenditrici nel settore delle consegne.

E organizza, anche, un’Accademia Virtuale, progettata in collaborazione con MIP Graduate School of Business del Politecnico di Milano, Valore D ed esperti di Amazon e Amazon Web Services per fornire strumenti e competenze a imprenditrici che desiderano accelerare o rilanciare il proprio business online.


Un contributo concreto per supportare le donne, anche nel mondo del lavoro.

SOGNANDO LUOGHI LONTANI


In questo momento in cui viaggiare è diventato un miraggio The Mall Firenze e The Mall Sanremo hanno pensato a un’experience tra fiori e sapori. Protagoniste, anche questa volta le mimose gialle, ma insieme a un’eccellenza artigianale fiorentina in fatto di miscele: La via del Tè. Quel giorno, un percorso multisensiorale, e instagrammabile, vi regalerà qualche momento di relax.

Partner dell’evento l’eccellenza fiorentina La via del Tè, che dal 1961 porta avanti con innovazione e amore i particolari della tradizione artigiana: dalla importazione dei migliori raccolti dai paesi d’origine alla creazione delle miscele.
La via del Tè a The Mall Firenze e The Mall Sanremo

TANTE ALTRE IDEE DI DESIGN


Abbiamo scelto pezzi iconici, gadget, novità e oggetti dalle sfumature (quote) rosa e giallo (mimosa, ovviamente). Le trovate nella gallery in alto.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *