festa-inter:-cori-e-fumogeni-hanno-accolto-a-san-siro-i-vincitori-dello-scudetto

Festa Inter: cori e fumogeni hanno accolto a San Siro i vincitori dello scudetto

Due ali di tifosi hanno accolto il pullman dell’Inter all’arrivo a San Siro. Cori, fumogeni tricolori e anche qualche manata all’autobus, così la tifoseria nerazzurra ha voluto festeggiare la squadra per la vittoria dello scudetto. In prima fila sull’autobus, a salutare i tifosi, tra i giocatori c’erano Ranocchia, Lautaro e Hakimi. Le forze dell’ordine sono intervenute solo per evitare che tutta la folla continuasse a seguire il pullman fino dentro lo stadio. Dopo il passaggio della squadra, i tifosi stanno lentamente defluendo e lasciando la zona di San Siro.

 Stando quanto riferito dalla Questura, c’erano 3.000 persone, di cui mille identificate, ma il numero sembra essere inferiore rispetto all’effettiva partecipazione dei supporter nero azzurri. Per evitare assembramenti in metropolitana durante il deflusso dei presenti, Atm ha temporaneamente chiuso le fermate della linea M5 di San Siro Ippodromo e Segesta.

La festa dei tifosi nerazzurri è proseguita con lunghi caroselli delle auto lungo via Dessiè, con alcune centinaia di supporter vicini alla strada per festeggiare. Nella zona del “Baretto”, dove inizialmente i tifosi si erano radunati, sono rimasti (oltre a tante bottiglie di vetro e resti dei fumogeni) solo pochi tifosi, con la maggior parte che ha lasciato San Siro subito dopo il passaggio del pullman della squadra.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *