filippo-magnini,-ha-intuito-i-motivi-di-chi-l’ha-infangato-e-sogna-la-nuova-olimpiade-(foto)

Filippo Magnini, ha intuito i motivi di chi l’ha infangato e sogna la nuova Olimpiade (Foto)

La cosa più bella che potesse capitare a Filippo Magnini è sua figlia Mia ma a Oggi è un altro giorno racconta anche del suo sogno, della nuova Olimpiade (foto). Si sta preparando per Tokyo, ha 39 anni e sa che è un’impresa quasi impossibile perché nel nuoto nessuno al mondo si è mai qualificato a 39 – 40 anni. “Non è per niente facile ma ho deciso di mettermi di nuovo in vasca e dire al mondo che ha provato a infangarmi che non si è liberato di me. Ovviamente la mia vittoria è già l’essermi rimesso in vasca, io già ho vinto ma vediamo se riusciamo a compiere qualche risultato in più”. Filippo Magnini lancia così un bel messaggio, lui ha subito una grossa ingiustizia, la squalifica e poi la sentenza annullata dopo ben tre anni di battaglie. Cosa ha provato Magnini?

FILIPPO MAGNINI A OGGI E’ UN ALTRO GIORNO 

“Per tre anni di fila loro erano molto decisi di accusarmi nonostante le prove dimostravano tutto il contrario… C’è voluto molto tempo purtroppo, non si stava parlando di giustizia sportiva ma forse di ingiustizia, Ho impiegato molto tempo ed energia… Anni di pianti e spese economiche assurde solo per dimostrare la verità. La mia vittoria è stata schiacciante contro la giustizia sportiva, le cose come vedete si stanno riproponendo e la mia è stata una vittoria un po’ per tutto il mondo dello sport. Ho fatto 4 Olimpiadi, ho vinto 4 mondiali, 17 titoli europei vinti ma tutti anche per il mio Paese e non solo per me e la mia famiglia. Quando ti provano a infangare non capisci nemmeno il perché…” poi ha intuito tutto. 

Le spiegazioni e i motivi li ha capiti ma li tiene nel suo cassetto personale, ha poi compreso che non era più importante il perché alcune persone volessero questo e ha deciso di evitare di perdere energie preziose ed evitare di farsi il sangue cattivo per persone che non meritavano il suo tempo. Gli italiani lo hanno sempre sostenuto e questa, confessa, è stata un’altra sua grande forza verso la verità.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *