fish-and-chips-alla-vodka-con-maionese-bloody-mary

Fish and chips alla vodka con maionese Bloody Mary

Ingredienti per 4 persone

Fish and chips alla vodka con maionese Bloody Mary, la preparazione1) Unite alla maionese il concentrato di pomodoro stemperato con la salsa Worcestershire, qualche goccia di Tabasco e il succo di limone. Mescolate e tenete la salsa in frigo.

2) Pelate tutte le patate, tagliatele a bastoncini mettetele in una grossa ciotola coperte di acqua a temperatura ambiente. Tagliate il pesce a pezzi regolari. Sgusciate l’uovo separando tuorlo e albume.

3) Miscelate in una ciotola la farina con il lievito, unitevi il tuorlo stemperato con un po’ di birra fredda di frigo; aggiungete il resto della birra e la vodka ghiacciata. Infine incorporate l’albume, montato a neve.

4) Scolate le patate e asciugatele bene con un telo pulito. Friggetele in abbondante olio caldo finché sono dorate e croccanti. Scolatele su carta per fritti e tenetele in caldo nel forno ventilato a 100°, con lo sportello socchiuso, mentre friggete il pesce.

5) Immergete i pezzi di pesce uno alla volta nella pastella e tuffateli nell’olio caldo. Girateli per dorarli sui due lati, scolateli su altra carta per fritti e salateli. Serviteli con le patate, salate, e la salsa.

?>


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *