forno-brisa-crea-uno-spaccio-per-i-prodotti-imperfetti

Forno Brisa crea uno spaccio per i prodotti imperfetti

Il pane del giorno prima, quei prodotti un po’ brutti ma buoni, ottimi al gusto, ma imperfetti visivamente. Perfino un outlet dedicato ai panettoni. Alla classica offerta di pane, pasticceria da colazione, caffè, pizza in teglia e tonda, i ragazzi del Forno Brisa hanno voluto a questo punto affiancare uno spaccio. Affiancare, fisicamente al laboratorio, in via Nicolò dall’Arca 16 in Bolognina, un nuovo punto vendita (il quarto) per concretizzare ulteriormente il proprio impegno etico, sempre professato, nel portare avanti i valori della sostenibilità e della lotta allo spreco alimentare.

Sono ormai i pilastri del nostro modo di intendere l’impresa – spiega Sara, la store manager – l’apertura dello spaccio è l’occasione per lanciare anche questa nuova linea che dà una seconda opportunità a prodotti che solo per il loro aspetto imperfetto non hanno trovato finora spazio sugli scaffali. Crediamo che non si possa più valutare una vetrina solo per la sua estetica ma che il valore venga dall’impatto delle scelte che facciamo quotidianamente come produttori e consumatori”.  Una tendenza che i ragazzi di Brisa avevano già registrato durante la pandemia, con il successo delle loro proposte sulla app antispreco Too Good To Go. “Sempre più persone  – chiarisce a sua volta Clementina, coordinatrice commerciale – danno grande attenzione alla valorizzazione della vita del prodotto anche se il suo aspetto non è impeccabile. Il recupero è un valore per tutti, e ha il vantaggio di rompere le barriere tra categorie di consumo, e di rendere più aperto l’accesso ai prodotti di qualità”.

Aperto tutti i giorni dalle 8 alle 20.30, lo spaccio è anche una porta sul laboratorio, in cui il contatto con la produzione è costante. E comporta anche uno scambio lavorativo: i ragazzi del lab si muovono al banco e viceversa, così come altre persone si potranno in futuro avvicendare nella gestione dello store, seguendo quel modello orizzontale che Forno Brisa porta avanti già dalla sua prima apertura.

Se vuoi aggiornamenti su bologna locali inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *