francesca,-giudice-libraia-sempre-agli-slam

Francesca, giudice libraia sempre agli Slam

C’è sempre un lombardo nei tornei del Grande Slam, ovvero Melbourne, Parigi, Londra, New York. Non è Berrettini né Sinner, ovviamente. Non gioca, è donna. Francesca Di Massimo, bergamasca, quarantotto anni, è fra i giudici di linea più bravi e conosciuti al mondo. 

Ovvero, Francesca è una di quelle che si vedono in tv dietro ai giocatori a indicare con la mano in laterale quando la palla è fuori o che chiamano il fallo di piede se un tennista tocca la riga prima di colpire.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *