francesco-sodano-apre-is-pop:-street-food-stellato

Francesco Sodano apre Is Pop: street food stellato

Pomigliano d’Arco, cittadina a est di Napoli nota ai più per esser stata sede dell’Alfa Romeo, si appresta a diventare la capitale del panino di qualità in Italia.

Is Pop lo street food di Francesco Sodano

A contribuire a questo primato l’apertura del nuovo locale di street food Is Pop firmato da Francesco Sodano. In parole povere una sorta di paninoteca da asporto per appassionati gourmet che aprirà i battenti il prossimo 8 dicembre.

Lo chef, che è passato dalle cucine di Heston Blumenthal, che ha portato la stella Michelin al Faro di Capo d’Orso di Maiori e che oggi segue con il fratello Salvatore la cucina del Local di Venezia, rivede in chiave pop molte delle specialità che hanno caratterizzato i suoi piatti e le mette all’interno di un panino.

Il pane

Da Is Pop tutto ruota proprio intorno al pane, grazie al quale nel corso della sua carriera Sodano ha ottenuto grandi riconoscimenti (il suo cestino è stato il migliore per il Gambero Rosso nel 2020). Anzi, per la precisione, da Is Pop tutto ruota intorno alla ciabatta con due i tipi di impasto a scelta tra patata fermentata e farina bianca o cereali.

PANE E STELLE: NIKO ROMITO APRE A MILANO

I salumi di mare

Come companatico non potevano mancare i salumi di mare stagionati in loco, come la bresaola di tonno, lo speck di pesce spada, il baccalà affumicato o il salmone alle erbe. Sodano, folgorato nel 2016 durante un viaggio in Sardegna dalle tecniche di maturazione del pesce, infatti, è stato tra i primi in Italia a studiare e a fare un grande lavoro sulla frollatura tanto da diventare uno dei massimi esperti di dry aging delle specie ittiche.

Per chi non ama il pesce

Non mancano le opzioni per chi preferisce la cucina di terra: dal petto d’oca affumicato all’uovo sodo marinato in aceto e soia, dal ciauscolo marchigiano al lardo di patanegra, tutti con accompagnamenti decisamente non scontati ma non azzardati e sempre ben equilibrati.

Il tocco dello chef

Is Pop

A completare le salse, alcuni dei suoi cavalli di battaglia, come la fumo e cenere, il chutney di mango e curry, la spuma al rafano, il ketchup di albicocca del Vesuvio e il miso e lime, da acquistare anche in barattolo.

Ad affiancare Sodano nell’avventura di Is Pop suo fratello Salvatore, sua madre Elisabetta Cioffi e il suo collaboratore storico Ruben Cacace.

IL GRANDE LIBRO DELLE SALSE FIRMATO DANIEL FACEN

Related Posts