gaia,-la-spazzina-laureata:-“ogni-lavoro-e-dignitoso,-basta-farlo-con-onesta”

Gaia, la spazzina laureata: “Ogni lavoro è dignitoso, basta farlo con onestà”

Redazione 01 gennaio 2023 13:05

C’è anche Gaia Ristaldi, laureata in sociologia alla Federico II, tra i duecento nuovi assunti della municipalizzata cittadina per la raccolta dei rifiuti a Napoli. “Ogni lavoro è dignitoso, basta farlo con onestà”, commenta a La Stampa la 26enne di Casalnuovo di Napoli. Come Gaia, ci sono altri dieci laureati a spazzare le strade del capoluogo campano. “Per noi giovani trovare lavoro è un miraggio”, sottolinea la giovane operatrice ecologica, motivando la sua scelta di lavoro. “Non vedo cosa ci sia di strano: ogni lavoro è dignitoso, basta farlo con onestà”, spiega all’indomani dell’assunzione come operatrice ecologica, dopo aver vinto il concorso bandito dall’Asia, l’azienda che si occupa della gestione dei rifiuti urbani e nettezza urbana a Napoli.

“Noi giovani abbiamo voglia di fare, di metterci in gioco, questo mi ha spinto a inviare la domanda di partecipazione. È stata un’occasione da non perdere e oggi sono felice”, aggiunge. “Ho un lavoro, ma per me non è un punto di arrivo, anzi. È solo l’inizio – sottolinea. – Per qualcuno potrebbe essere un ripiego, per me non è assolutamente così. Mi piace questo lavoro e soprattutto ho trovato un ambiente sereno, una grande collaborazione da parte di tutti. Certamente non è l’impiego che avrei immaginato, ma oggi c’è e sto bene così, pronta ad accogliere quello che il futuro mi riserverà”.

Gli studi per Gaia, tuttavia, non sono stati chiusi in un cassetto. La 26enne, con laurea triennale in sociologia, ora punta alla laurea magistrale in scienze criminologiche, a Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaia, la spazzina laureata: “Ogni lavoro è dignitoso, basta farlo con onestà”

Related Posts