gasperini:-“dopo-questa-partita-usciamo-molto-piu-consapevoli-e-vicini-all’inter”

Gasperini: “Dopo questa partita usciamo molto più consapevoli e vicini all’Inter”

“Usciamo da questa sfida più consapevoli e più forti”. Gasperini sorride, dopo essere arrivato a un passo dal colpaccio che sarebbe stato il suo primo con l’Atalanta a San Siro contro l’Inter.

Resta l’amaro in bocca per quel gol annullato? “Mah, ormai è normale, poi ci sono stati momenti a favore di una e dell’altra squadra. Ma è stata una bella partita, con tante occasioni: potevamo perdere e potevamo vincere. Comunque sono soddisfatto per aver visto la squadra giocare così davanti a tanta gente”.

Nel secondo tempo cosa è successo? “I cambi dell’Inter hanno accelerato la loro reazione e noi siamo un po’ calati nel finale. Non siamo riusciti a tenere subito su Dimarco che ci ha messo in difficoltà, poi l’ingresso di Pasalic ha sistemato le cose”.

Aveva detto che l’Atalanta è al livello di Fiorentina e Torino e non all’altezza delle prime…ne è ancora convinto? “Ho detto che dopo le prime cinque giornate Inter, Milan e Napoli hanno dimostrato di avere qualcosa in più, la Juve risalirà, poi c’è una seconda fascia e noi cerchiamo di migliorarci, non ci siamo mai tirati indietro. E dopo questa partita usciamo molto più consapevoli e più vicini all’Inter”.

Ma il piede sinistro di Malinovskyi? “Eh, era caduto un po’ in disgrazia”, sorride Gasp “ma oggi faccio fatica a fare pagelle, sono stati tutti bravi, con un primo tempo di grande personalità da parte nostra”.

Pessina scherza su Dimarco: “Siamo stati insieme al Verona, pensavo che calciasse il rigore diversamente. Bene così’, avevamo preparato la partita, sapevamo che era dura e adesso sappiamo che possiamo farcela anche contro squadre come l’Inter. Comunque prendiamo un punto a casa dei campioni d’Italia”.

© Riproduzione riservata

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?

Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.

L’abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.

Scopri di più, diventiamo Amici!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *