georgette-polizzi:-“io-non-voglio-essere-malata”.-il-crollo-dopo-il-ritorno-della-sclerosi-multipla

Georgette Polizzi: “Io non voglio essere malata”. Il crollo dopo il ritorno della sclerosi multipla

Dopo aver sempre mostrato una grinta da leonessa nella sua lunga battaglia iniziata ormai qualche anno fa, Georgette Polizzi ha voluto condividere anche uno dei suoi momenti di sconforto. Solo qualche settimana fa ha scoperto che la sclerosi multipla si è risvegliata, e ha dovuto quindi ricominciare con le terapie. Nonostante la sua forza, l’ex protagonista di Temptation Island non vuole nascondere le difficoltà che incontra quotidianamente sul suo percorso. Ed è per questo che ha scritto un lungo sfogo su Instagram.

Georgette Polizzi, lo sfogo social

Coraggiosa e sorridente, Georgette Polizzi ha sempre affrontato la malattia con grande positività. Ma anche per lei ci sono dei momenti bui, delle giornate in cui tutto sembra insormontabile. Ora più che mai, visto che la sclerosi multipla è tornata dopo un periodo di quiescenza. E così, ha voluto mostrare il suo lato più fragile su Instagram, condividendo il crollo che ha avuto durante l’ultima seduta di terapia. “Oggi voglio essere sincera con voi, voi che mi dite sempre che ammirate la mia voglia di vita e la mia forza: oggi per la prima volta dopo tanto tempo ho accusato il fatto di avere questa patologia” – ha scritto la stilista.

Le sue sono parole sincere e toccanti, che arrivano dal cuore: “Mi sono svegliata e ho detto al Momo: ‘Io non voglio essere malata’. Oggi va così. Ho sempre condiviso con voi la parte più vera di me, e oggi faccio altrettanto dicendovi che ho il nervoso. Che vorrei che lei non vivesse dentro di me”. Combattere questa battaglia non è mai stato facile, ma ci sono giorni in cui il dolore e la paura prendono il sopravvento. “Vorrei non dover continuare a fare esami su esami, risonanze, visite, controlli, terapie, interventi terapeutici quando si sveglia. Vorrei semplicemente vivere senza tutto questo”.

Ma Georgette lo sa: la sclerosi multipla è la sua lotta più grande, e dovrà continuare ad affilare gli artigli per andare avanti, sempre a testa alta. “Domani è un altro giorno e continuerò ad essere la Polly di sempre, ma oggi va così. Oggi abbraccio virtualmente tutte le persone che si sentono come me” – ha concluso. La stilista, ex volto di Temptation Island, ha trovato la forza di combattere nei suoi affetti e nelle sue grandi passioni, non arrendendosi mai davanti alle difficoltà. E anche stavolta riuscirà a superare questo momento di sconforto, stringendosi alla sua splendida famiglia.

Georgette Polizzi, la sua battaglia contro la sclerosi multipla

Nel 2018, Georgette Polizzi ha ricevuto la diagnosi che le ha cambiato la vita: a causa di dolori e altri problemi di salute, ha consultato diversi medici e ha scoperto di avere la sclerosi multipla. Da lì ha avuto inizio il suo percorso, costellato di sofferenza e di sorrisi bellissimi, quelli che lei stessa ha continuato a dispensare ai fan. Per mesi si è sottoposta a terapie che le hanno provocato seri effetti collaterali, ma non ha mai rinunciato a lavorare, portando avanti la sua passione per la moda. E pian piano ha imparato a convivere con la malattia.

Nella vita ha realizzato tantissimi dei suoi obiettivi: è ormai una stilista affermata, è convolata a nozze con il suo Davide Tresse – lo stesso con cui aveva condiviso il percorso a Temptation Island – ed è mamma di una splendida bimba nata la scorsa primavera, il suo orgoglio più grande. Il ritorno della sclerosi multipla è solo un ostacolo sul suo cammino, ma Georgette ha una grinta pazzesca e non ha alcuna intenzione di mollare.

Related Posts