ghiaccioli-al-caffe-e-panna-fresca,-perfetti-per-l’estate

Ghiaccioli al caffè e panna fresca, perfetti per l’estate

Se cercate delle ricette facili e veloci per l’estate, i ghiaccioli al caffè sono quello che fa per voi. Ecco come li prepariamo noi con la panna.

Con l’arrivo delle prime giornate calde, è difficile gustare la nostra amata tazzina di caffè senza cominciare a sudare. Ecco quindi che ci vengono in soccorso i ghiaccioli al caffè, una ricetta tanto semplice quanto gustosa perfetta da tenere in freezer e gustare a merenda.

Per prepararli utilizzeremo gli appositi stampi muniti di bacchetta di legno ma il passaggio chiave per ottenere degli ottimi ghiaccioli è la preparazione dello sciroppo. Senza di esso il risultato sarà un semplice blocco di ghiaccio al gusto di caffè. Vediamo quindi i passaggi di questa ricetta.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

ghiaccioli al caffè
ghiaccioli al caffè

Come preparare la ricetta dei ghiaccioli al caffè

  1. Per prima cosa fate sciogliere lo zucchero nell’acqua mettendo il tutto in un pentolino a fiamma media.
  2. Aggiungete poi il caffè e solo una volta che si saranno raffreddati trasferiteli negli stampi per ghiaccioli lasciando un paio di centimetri dal bordo. Mettete in freezer per un paio di ore.
  3. Montate poi la panna con le fruste elettriche e versatela negli stampi in modo da riempirli fino al bordo. Trasferite di nuovo in freezer per almeno un paio di ore prima di consumarli.

Se non avete gli stampini potete utilizzare anche dei bicchierini da caffè in plastica riciclata, riempirli come da ricetta prima con il caffè e poi con la panna. Per mantenere in equilibrio il bastoncino invece, coprite il foro con un pezzo di pellicola e foratela con il bastoncino stesso. Con un minimo di ingegno vedete che non serve per forza avere una cucina molto accessoriata per prepararli.

Questa ricetta fresca è perfetta per combattere il caldo pomeridiano. In alternativa, se proprio non volete rinunciare al piacere del caffè, vi consigliamo di provare la crema di caffè all’acqua.

Conservazione

I ghiaccioli al caffè fatti in casa si conservano in freezer fino a 6 mesi.

Iscriviti alla newsletter di Primo Chef per scoprire le nuove ricette, i consigli e le novità. Prima di tutti.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram

Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Clicca qui per entrare nel nostro gruppo

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 – PC

Related Posts