giornata-della-donazione-di-organi,-l’appello-di-brusaferro:-‘altri-problemi-di-salute-oltre-a-covid,-in-italia-8500-in-attesa-di-trapianto.-aderite’

Giornata della donazione di organi, l’appello di Brusaferro: ‘Altri problemi di salute oltre a Covid, in Italia 8500 in attesa di trapianto. Aderite’

| 11 Aprile 2021

“Domenica è la Giornata nazionale per la donazione di organi e tessuti, iniziativa promossa dal Centro nazionale trapianti e dal ministero della Salute. Questo ci racconta come, accanto alla pandemia che raccoglie le nostre attenzione, ci sono altri problemi di salute che necessitano di interventi che sono possibili grazie al senso di altruismo e all’attenzione verso l’altro con la disponibilità a donare un organo”, così il presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss), Silvio Brusaferro, nella conclusione del suo intervento alla conferenza stampa sull’analisi dei dati del monitoraggio regionale della Cabina di regia dello scorso venerdì ha posto l’accento su un tema molto importante. “In Italia sappiamo sono quasi 8.500 i pazienti in attesa di un organo – ha evidenziato – Vorremmo fare un appello per aderire a questa campagna di donazione di organi”

A parole nostre – Sogni, pregiudizi, ambizioni, stereotipi, eccellenze: l’universo raccontato dal punto di vista delle donne. Non solo per le donne.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.

Diventate utenti sostenitori cliccando qui.

Grazie Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te. Perché il nostro lavoro ha un costo. Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno. Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati. Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it. Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana. Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!

Diventa utente sostenitore!

Con riconoscenza Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Carcere, Antigone: “Anno durissimo per via dell’emergenza sanitaria. Sospese le attività coi detenuti, soprattutto la scuola”

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *