giusina-in-cucina:-la-ricetta-del-crostone-di-pane-con-ricotta-e-cipolla-caramellata

Giusina in cucina: la ricetta del crostone di pane con ricotta e cipolla caramellata

La ricetta del crostone di pane a modo nostro è la ricetta di Giusina in cucina dal menù Sapore di mare. Basta un filone di pane ed è perfetto anche se è un po’ raffermo, Giusina Battaglia usa del pane del giorno del primo. Queste fette di pane tostate in padella sono molto buone perché condite con ricotta, pomodori secchi, cipolla caramellata, granella di pistacchi e menta fresca, abbiamo così i crostoni di pane per portare la Sicilia in tavola, Favignana in tavola. Con questa ricetta così semplice e veloce Giusina in cucina ci mostra anche come si fanno in modo semplice e veloce le cipolle caramellate. Non perdete questa e le altre ricette di Giusina. 

RICETTE GIUSINA IN CUCINA – CROSTONE DI PANE A MODO NOSTRO

Ingredienti: 1 filone di pane grosso (va bene anche raffermo), menta, 200 g di ricotta di pecora, granella di pistacchi, pomodori secchi, olio di oliva, sale, pepe, 125 ml di acqua, 100 g di zucchero, 500 g di cipolla rossa di Ustica

Preparazione: tagliamo le cipolle rosse a rondelle sottili. In una padella grande versiamo un pochino di olio, l’acqua, le cipolle e facciamo andare aggiungendo subito anche lo zucchero. Mescoliamo e armiamoci di pazienza perché dobbiamo mettere il coperchio, mettere a fiamma a bassa e fare cuocere per circa 1 ora. In pratica si sciolgono le cipolle e le abbiamo golose, caramellate.

Tagliamo il pane a fette spesse. In un padellino tostiamo le fette di pane. Lavoriamo la ricotta, Giusina usa quella di pecora ma va bene anche la ricotta vaccina. La schiacciamo nella ciotola e condiamo con pepe, sale, la menta fresca spezzettata a mano, mescoliamo bene, uniamo anche un pochino di olio di oliva, mescoliamo. 

Disponiamo il pane nel vassoio e spalmiamo la ricotta, uno strato abbondante, quindi pomodori secchi tritati, a pezzetti, la cipolla caramellata, la granella di pistacchi e un po’ di menta fresca spezzettata a mano. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *