grave-tragedia-nel-mondo-dello-sport:-per-i-tifosi-di-calcio-e-un-giorno-tristissimo-–-il-democratico-–-giornale-di-libera-informazione

Grave tragedia nel mondo dello sport: per i tifosi di calcio è un giorno tristissimo – il Democratico – Giornale di libera informazione

Da qualche ora a questa parte, il mondo del calcio si trova a fare i conti con un lutto che ha diviso il cuore di milioni di fan. Un evento che nessuno mai avrebbe voluto vivere.

Dopo aver combattuto a lungo a causa di alcuni problemi di salute, il calciatore è morto a 82 anni. Il 4 settembre del 2021 fu sottoposto ad un’operazione in quanto i medici, durante alcuni controlli di routine, avevano scoperto che l’uomo soffriva di un tumore al colon. Durante le ultime settimane le sue condizioni sono risultate essere sempre più gravi al punto che le terapie non facevano più effetto. Nel mese di dicembre del 2022 la situazione è andata sempre peggio.

Lutto nel calcio foto rete ildemocratico.com 20221230
Lutto nel calcio foto rete ildemocratico.com

Il calciatore è stato costretto ad essere ricoverato d’urgenza perché le chemio non riuscivano più a tenere sotto controllo quel tumore che lo stavano facendo sentire sempre più male.

Sono queste delle ore di infinita tristezza per il popolo brasiliano e per l’intero mondo del calcio il quale ha dovuto dire per sempre addio ad un mito del pallone. Un uomo che è stato in grado di vincere tre mondiali con il Brasile oltre a numerosi altri trofei nel corso della sua carriera è riuscito a segnare più di 1000 Gol.

Lutto nel mondo del calcio

La notizia ormai sta rimbalzando su tutti i principali portali di notizie: Edson Arantes do Nascimiento conosciuto a tutti come Pelè ha lasciato per sempre questo mondo. In questa occasione anche la figlia ha condiviso un messaggio molto struggente, la stessa che aveva fatto capire che ormai il padre aveva le ore contate a causa della sua salute compromessa defunti: “L’ispirazione e l’amore hanno segnato il viaggio del re Pelé, serenamente scomparso oggi. Nel suo viaggio, Edson ha incantato tutti con il suo genio nello sport, ha fermato una guerra, ha svolto attività sociali in tutto il mondo e ha diffuso quella che più credeva essere la cura per tutti i nostri problemi: l’amore. Il suo messaggio vivente diventa un’eredità per le generazioni future. Amore, amore e amore, per sempre.”

Pelè foto rete ildemocratico.com 20221230
Pelè foto rete ildemocratico.com

Durante gli ultimi anni Pelé è stato ricoverato molto spesso in ospedale. Nel 2014 fu ricoverato a causa di problemi renali mentre alcuni mesi dopo fu operato alla prostata, proprio come leggiamo su fanpage.it. Il 4 settembre del 2021 finì sotto i ferri per essere operato a causa del tumore al colon. Da allora la vita per il calciatore non è stata più la stessa.

Le terapie per la malattia hanno fatto il loro effetto fino al mese di novembre. Purtroppo da allora le cose sono peggiorate sempre di più costringendo il campione del mondo ad essere ricoverato nel dicembre del 2022. È stato questo un ricovero fatto in urgenza in cui vive è arrivato nella struttura ospedaliera in stato confusionale per smettere poi di parlare. Un uomo che però non è stato mai da solo in quanto la sua famiglia è sempre stata al suo fianco.

E con questo 2022 se ne va anche un altro pezzo di storia, un uomo che in molti hanno conosciuto anche per la sua rivalità con Maradona.

Related Posts