green-pass,-landini-(cgil):-“ecco-perche-abbiamo-protestato”

Green Pass, Landini (Cgil): “Ecco perché abbiamo protestato”

Il 6 agosto entrerà in vigore l’obbligatorietà del Green Pass per poter accedere a vari luoghi pubblici, compreso i posti di lavoro. Questo ha scatenato l’ira dei sindacati che sono scesi in piazza. Sulle colonne del Corriere della Sera Maurizio Landini, segretario generale della Cgil, ha spiegato le motivazioni della loto protesta: “Non abbiamo contrarietà di principio. Noi abbiamo scioperato per avere i protocolli di sicurezza in azienda. Siamo a favore del fatto che le persone si vaccinino e come sindacato stiamo raccomandando ai lavoratori di farlo. Siamo per garantire i migliori standard di sicurezza nelle imprese. Ma c’è un discrimine: non è possibile pensare ai licenziamenti o demansionamenti, perché eventualmente un dipendente sceglie di non vaccinarsi“.

Letture: 21

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *