gvs,-crescita-a-doppia-cifra-dei-ricavi-nel-trimestre

GVS, crescita a doppia cifra dei ricavi nel trimestre

(Teleborsa) – Al 31 marzo 2021 GVS ha realizzato ricavi consolidati pari a 103 milioni di euro in aumento del 71% rispetto ai 60,2 milioni registrati nello stesso periodo del 2020.

L’Ebitda Normalizzato è pari a 42,9 milioni (+126,6%) rispetto al 31 marzo 2020, quando era pari a 18,9 milioni, con un margine sui ricavi del 41,7% rispetto al 31,5% dei primi tre mesi del 2020. L’Ebitda si è attestato a 43,1 milioni (+146,6%) rispetto a 17,5 milioni, con un’incidenza sui ricavi pari al 41,9%.

L’Ebit Normalizzato è pari a 38,8 milioni di Euro (+150%) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente quando era pari a 15,5 milioni di Euro. L’EBIT è pari a 38,1 milioni di Euro (+191%) rispetto a 13,1 milioni di Euro, con un’incidenza sui ricavi pari al 36,9%.



Il Risultato Netto Normalizzato è pari a 32 milioni di Euro in aumento rispetto a 10,6 milioni di Euro dei primi tre mesi del 2020. Il Risultato Netto è pari a 31,4 milioni di Euro (+261,8%) rispetto a 8,7 milioni di Euro dello stesso periodo del 2020.

La Posizione Finanziaria Netta al 31 marzo 2021 è positiva per 54,8 milioni di Euro, rispetto ai 31,6 milioni di Euro del 31 dicembre 2020. Tale risultato è attribuibile alla cassa generata dalla gestione corrente al netto degli investimenti effettuati.

Outlook. Per il resto del 2021 il gruppo GVS prevede che l’Ebitda margin conseguito nel primo trimestre del 2021 “tenderà ad una normalizzazione nei successivi trimestri, con un risultato complessivo atteso in un range dal 32 al 35%”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *