ha-avuto-uno-scompenso-cardiaco-sul-set-del-suo-ultimo-film:-grande-preoccupazione

Ha avuto uno scompenso cardiaco sul set del suo ultimo film: grande preoccupazione

Grande preoccupazione per il noto personaggio, mentre era sul set per girare il suo ultimo film ha accusato uno scompenso cardiaco; come sta adesso? Parla il fratello

Si trovava a Bologne per registrare il suo ultimo film, ma un malore lo ha allontanato dal set a causa di uno scompenso cardiaco. Quali sono le condizioni di salute del noto personaggio?

scompenso cardiaco
Ha uno scompenso cardiaco sul set (Credits: Youtube)

Un volto noto agli occhi del pubblico. Non perché abbia vestito i panni di attore ma perché di attori sulla scena per interpretare le sue storie, ce li ha portati. Il noto regista, sceneggiatore e scrittore Pupi Avati è di fatti un personaggio rispettato ed amatissimo sulla scena e dietro le quinte di essa.

Uno dei suoi penultimi successi è stato proprio, Dante, film portato in scena e che vede protagonista nelle vesti di ‘narratore’ della storia Sergio Castellitto che da voce al Boccaccio che ne tesse le fila. Il film, Dante, trae per l’appunto ispirazione dalla vita dell’autore della Divina Commedia narrata nel Trattatello in Laude di Dante scritto da Giovanni Boccaccio. La storia, ha ovviamente appassionato i grandi amanti della letteratura. Non abbiamo potuto fare a meno di essere spettatori della narrazione sulla scena di uno dei volti capisaldi della Letteratura Italiana. E dopo l’uscita sul grande schermo del film, avvenuta a Settembre 2022, il noto regista si stava già dedicando alle riprese di un nuovo film, l’ultimo a quanto pare della sua celebre carriera. Ma mentre era sul set per dedicarsi alle riprese delle varie scene, Pupi Avati ha accusato un malore. Per questo motivo è stato trasferito immediatamente al Policlinico di Sant’Orsola a Bologna per ricevere le migliori cure. La diagnosi giunta è quella di uno scompenso cardiaco. Ma come sta adesso? Quali sono le condizioni del noto regista?

Pupi Avati ha avuto uno scompenso cardiaco sul set: come sta adesso

E’ stato il fratello Antonio a rendere note le condizioni di salute di Pupi Avati direttamente al Corriere della Sera ed ha fatto sapere che il regista sarà dimesso e tornerà a casa nei prossimi giorni.

E così, alla soglia dei suoi 84 anni, compiuti solamente ieri, Pupi Avati non vede già l’ora di ritornare sul set per continuare le riprese del film, proprio da dove era mancato.

scompenso cardiaco
Pupi Avati, scompenso cardiaco (Credits: Youtube)

Cosa dovremo aspettarci quindi dal nuovo film? C’è molta curiosità ed attesa, ma al momento non sono noti dettagli. Quello che è certo è che il film Dante, che ha fatto il suo debutto al cinema appena 2 mesi fa ha riscosso e sta riscuotendo enorme successo.

E voi avete già visto questa splendida pellicola?

Related Posts