hore.ca:-l’appuntamento-“in-presenza”-e-ad-host-2021

Ho.re.ca: l’appuntamento “in presenza” è ad Host 2021

In contemporanea con TUTTOFOOD, tutto il comparto dell’ospitalità professionale si ritrova a fieramilano, dal 22 al 26 ottobre 2021.

Ristorazione professionale e arte bianca, gelato e pastry. Per tutte le filiere dell’Ho.re.ca, l’appuntamento da non mancare per costruire le basi della ripartenza sarà ad Host (a fieramilano dal 22 al 26 ottobre 2021), l’hub dell’equipment globale che quest’anno si svolgerà “in presenza”, sfruttando i protocolli di sicurezza già sperimentati lo scorso autunno, e gli interventi strutturali effettuati nello spazio fisico del quartiere espositivo.

Un evento dove sarà fondamentale esserci (per chi non sarà presente fisicamente, è prevista comunque l’appendice virtuale della piattaforma mymatching) per osservare da vicino le novità, ma anche per ritrovare i partner tradizionali, e conoscerne di nuovi. Il tutto grazie anche allo svolgimento in contemporanea di TUTTOFOOD, l’evento leader dell’ecosistema agroalimentare.

Così la pensano gli oltre 1100 espositori già confermati (provenienti da 40 Paesi, tra cui Germania, Francia, Spagna, Usa, Portogallo, Olanda, Grecia e Regno Unito), e il nutrito gruppo di buyer che saranno presenti tra i padiglioni di Rho Fiera, selezionati nei mercati di interesse e grazie alle partnership che HostMilano ha sottoscritto con alcune delle più importanti associazioni internazionali.

Ma per intercettare da vicino i trend che, nei prossimi mesi, segneranno la vera e propria ripartenza del comparto, non mancherà un menu di oltre 800 eventi. In primo piano, la grande vetrina dell’innovazione, ovvero SMART Label – Host Innovation Award, organizzato da Fiera Milano e HostMilano in collaborazione con POLI.Design Consorzio del Politecnico di Milano con il patrocinio di ADI – Associazione Italiana per il Disegno Industriale. Tornerà poi anche “Pasticceria di Lusso nel Mondo” by Iginio Massari, a cui si affiancheranno i campionati internazionali a cura di FIPGC Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria, con il Campionato del Mondo del Tiramisù.

Host 2021

All’interno dell’agenda, troverà posto inoltre il nuovo concept International Pastry Award, insieme ad Art Gallery (con oltre 200 opere e lavorazioni dal vivo in esposizione di Pasticcieri Italiani ed Internazionali) e The best Pastry chef in the World (con le equipe eccellenze FIPGC tra cui 18 campioni del Mondo).

Altro appuntamento da non perdere, il Panettone World Championship a cura dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano. Nel macrosettore dedicato a Pane Pizza Pasta, invece, la faranno da padrone le iniziative messe in campo dall’Associazione Panificatori di Milano e Province di Confcommercio Milano, protagoniste con Bakery Academy.

Showcooking e degustazioni animeranno lo stand dei soci pastai di A.P.Pa.Fre. – Associazione Produttori Pasta Fresca della Piccola e Media Impresa, mentre Pizza e Pasta Italiana presenterà un nuovo format: Slices – Pizza Culture for professionals, con seminari e dibattiti da assaggiare e condividere.

Infine, sul fronte della Ristorazione, FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercizi presenterà Ristorazione 4.0, un Osservatorio privilegiato sull’innovazione digitale nel comparto che si dividerà la scena con i seminari realizzati a cura di FCSI- Foodservice Consultants Society International sul futuro dell’Hospitality.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *