“i-cani-non-possono-abbaiare”.-ma-il-cartello-con-lo-stemma-del-comune-di-sesto-e-falso

“I cani non possono abbaiare”. Ma il cartello con lo stemma del Comune di Sesto è falso

È severamente vietato l’abbaiare continuativo di uno o più cani come da art. 18 del regolamento di Polizia urbana”.  È quanto si legge in un cartello, riportante lo stemma del Comune (in particolar modo il mittente è l’assessorato all’Ambiente), appeso su varie aree cani di Sesto San Giovanni. “Non siamo stati noi a mettere in circolazione questo manifesto – chiarisce il Municipio -. Si tratta dell’opera di qualche “simpaticone” che ha voluto diffondere false informazioni”. Nel falso avviso viene specificato che “gli atti contrari alla pubblica quiete sono sanzionabili con ammenda da 100 euro, salvo le maggiori sanzioni della legge penale e quanto altresì previsto dalla legge 26.10.1995 n.447″. Sestesi proprietari di cani, se vedete questo cartello non credete a nessuna delle parole sopra riportate.

Visite: 117

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *