“i-no-vax-dicono-che-ci-trasformeremo-in-automi?-mi-sono-informato-e-questa-e-la-risposta”:-l’ironia-di-paolo-hendel

“I no vax dicono che ci trasformeremo in automi? Mi sono informato e questa è la risposta”: l’ironia di Paolo Hendel

“Hanno ragione i no vax a dire che ci trasformeremo in automi telecomandanti? All’inizio mi è parsa una follia. Poi ho detto: meglio informarsi bene. E allora ho consultato gli esperti. Che in effetti confermano che sia una follia“. Con la consueta, amara ironia, Paolo Hendel affronta il tema delle vaccinazioni (contro il Covid, in questo caso) e quello di chi diffonde teorie piuttosto strampalate sugli effetti avversi. “Il problema”, ha aggiunto, “è che qui serve una campagna vaccinale efficiente. Perché se andiamo avanti così facciamo prima a morire di vecchiaia“.

Il Fatto di Domani – Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento
abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro,
svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi
di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi,
interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico.
La pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre dei ricavi limitati.
Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci.
Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana,
fondamentale per il nostro lavoro.


Diventate utenti sostenitori cliccando qui.


Grazie
Peter Gomez

GRAZIE PER AVER GIÀ LETTO XX ARTICOLI QUESTO MESE.

Ora però siamo noi ad aver bisogno di te.
Perché il nostro lavoro ha un costo.
Noi siamo orgogliosi di poter offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti ogni giorno.
Ma la pubblicità, in un periodo in cui l’economia è ferma, offre ricavi limitati.
Non in linea con il boom accessi a ilfattoquotidiano.it.
Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana.
Una piccola somma ma fondamentale per il nostro lavoro. Dacci una mano!


Diventa utente sostenitore!


Con riconoscenza
Peter Gomez


ilFattoquotidiano.it

Articolo Precedente

Ricky Tognazzi rivela: “Io non volevo sposare Simona Izzo, lei mi fece una scenata da Roma Nord a Ventimiglia”

next


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *