il-2023-sara-l'anno-della-ristorazione?-ecco-il-nuovo-rim-gennaio!

Il 2023 sarà l'anno della ristorazione? Ecco il nuovo RIM Gennaio!

RIM GennaioGiunti al termine di un 2022 infinito e pesante, apriamo il nuovo anno con una domanda: il 2023 sarà l’anno della ristorazione? 

RIM Gennaio: 2023 sarà l’anno della ristorazione

Già nel 2022 avevamo abbassato la guardia rispetto alle norme anticovid, anche se qualche piccola restrizione sugli eventi c’era ancora. Il 2023 sembra essere l’anno in cui la “convivenza” con questo virus possa diventare pura normalità, così fiere ed eventi si potranno svolgere “senza pensieri”. Di questo e molto altro ci ha raccontato Flavia Morelli, Group Exhibition Manager di IEG, parlandoci della fiera Sigep che si svolgerà a gennaio a Rimini. 

Cosa ci porterà il nuovo anno?

E il nuovo anno, chissà, magari porterà qualche cambiamento nel mondo della ristorazione. Come, per esempio, il pagamento del coperto. Ce ne parlano l’avv. Barbara Calza ed Emiliano Citi, a colpi di leggi e regole di marketing. È giusto far pagare il coperto al ristorante? Si tratta di una pratica legale? 
Addentriamoci nella giovane ristorazione alla scoperta di giovani chef stellati ed emergenti e pizzaioli che si stanno facendo conoscere nel panorama dell’arte bianca. Spazio, dunque, a Marco Rispo, Federico Rovacchi e Valentino Tafuri

Tante ricette dai nostri chef, tra il dolce e il salato. Pronti a lasciarvi stupire? E poi ancora… Nuovi hotel di cui raccontare con Leonardo Felician e curiosità sul business e il marketing con Michele Bondani e Lorenzo Ferrari. Come distinguersi in ristorazione e come farsi conoscere dai nuovi clienti? 

E poi ancora… cocktail con Bruno Vanzan, etica e professionalità con Marco Di Lorenzi, i vini e le selezioni speciali di Luca Gardini, e molto altro…

Buona lettura!

Related Posts