il-como-vince-l'amichevole-di-prestigio-contro-il-brentford

Il Como vince l'amichevole di prestigio contro il Brentford

Test per il Como 1907 che batte il Brentford B giocando con una formazione composta da alcuni elementi della prima squadra insieme a dei ragazzi della primvera. L’occasione per mettere minuti nelle gambe per i lariani che hanno giocato meno

La prima occasione per i lariani è sui piedi di Tremolada che riceve al limite dell’area leggermente spostato a sinistra e tira a incrociare sul palo opposto rasoterra non trovando però lo specchio della porta.

Le squadre si studiano poi per una decina di minuti senza che nessuna riesca mai ad arrivare davvero ad impensierire la difesa avversaria. È il Como però a passare in vantaggio con Gabrielloni che si procura il rigore e successivamente lo realizza. Ancora il Como dopo 4 minuti ancora con il numero 9 che riceva in area da Gatti, controlla e si gira di destro trovando la pronta risposta di Rees.

Il Brentford si fa invece vedere al 30’ con Ryan Trevitt che riceve dal fonto in mezzo all’area e di prima mette fuori di pochissimo.

Il Como raddoppia sempre con il numero 9 al 37’ minuto che di testa insacca un cross di Verga battendo Rees. Sul finale di tempo il Como ha un’altra occasione con Gatti ma il suo tiro termina a lato.

Nella ripresa entra Chinetti.

Nei primi 5 minuti il Como ha due occasioni, prima con Gatti e poi con Gabrielloni. Al 55’ il Como trova il terzo gol, questa volta con Chientti che riceve da Gabrielloni e dalla destra con un bel tiro a giro batte Winterbottom, subentrato a Rees.

Ci prova dopo qualche minuto Celeghin dalla distanza ma Winterbottom è attento e devia in angolo.

Il Brentford si fa sotto al 65’ ma Viganò respinge bene su Yogane. Sul successivo calcio d’angolo però Pressley sigla il 3-1.

Nel finale c’è spazio anche per Sabili, Libari Duchini e Moretti con il Como che controlla e vince la partita.

(Comunicato Como)

IL TABELLINO

Como – Brentford B 3-1

Marcatori: Gabrielloni al 18′ (rig.) e al 35′; Chinetti al 54′, Pressley al 67′.

COMO Viganò; Dilernia, Delli Carri (21′ st Sabili), Binks (1′ st Chinetti), Verga; Gatti, Celeghin (21′ st Duchini), Ba; Di Giuliomaria (32′ st Moretti); Gabrielloni (21′ st Lipari), Tremolada.

BRENTFORD B Winterbottom; Faar, Wilson, Gilbert (10′ st Pruti), Adekoun (10′ st Dickov); Waruih (10′ st Wilcox), Syla, Trevitt; Holland (10′ st Lisbie), Vine (10′ st Pressley), Olakigbe (10′ st Yogane).

Arbitro: Santoro di Messina

Related Posts