il-ristorante-stendhal-a-milano-celebra-i-suoi-primi-35-anni-di-attivita

Il ristorante Stendhal a Milano celebra i suoi primi 35 anni di attività

Stendhal, il ristorante dalla cucina “tradizionalmente contemporanea”

Il celebre ristorante Stendhal Milano, situato nel cuore di Brera, festeggia i suoi primi 35 anni di attività. Il locale con la sua cucina è un vero e proprio omaggio al capoluogo lombardo dove è possibile assaggiare piatti tipici milanesi, ma non solo. L’offerta di Stendhal può essere definita “tradizionalmente contemporanea” in quanto propone rivisitazioni dedicate ad un pubblico di ogni genere, anche internazionale.

Leggi anche: The Manzoni presenta Magnete, il nuovo menù che attrae il palato

Stendhal ristorante menu: i piatti tipici

Tra i piatti più rappresentativi del ristorante figurano: i mondeghili con verza in due consistenze e ristretto di vitello. Il risotto “giallo”, classico primo piatto il cui colore simbolico è dato dalla presenza dello zafferano. L’iconico ossobuco in gremolada accompagnato dal risotto alla milanese, la cotoletta di vitello alta di Stendhal e il riso al salto con fonduta di Silter. Per chi vuole compiere un vero e proprio viaggio tra i sapori più intensi e autentici della tradizione meneghina vi è la possibilità di degustare un menù di 4 portate: mondeghili, ossobuco, gorgonzola al cucchiaio con fichi secchi, noci e pane tostato e per concludere un dolce.

Foto: Ufficio stampa

Stendhal non si limita alla cucina locale. Troviamo anche piatti come la bresaola Wagyu italiano o ancora lo spaghettone Verrigni trafilato oro al pomodoro con pomodoro pelato dell’azienda agricola del Paglione, Reggiano, basilico e aglio rosso. O Ancora il Trancio di salmone selvaggio delle isole Faroe. Non mancano neppure i piatti più green per chi è vegetariano o non ama semplicemente la carne. Il ristorante dà anche la possibilità di gustare i piatti a casa propria con la formula Casaporto e MyMenù.

Leggi anche: Tartufo e cioccolato: un binomio golosamente vincente

Ristorante Stendhal Milano: l’atmosfera del locale richiama Milano

Anche nell’arredamento il locale ha dei rimandi alla città di Milano con la presenza di alcuni oggetti d’epoca. Il ristorante è costituito da due sale, ciascuna di una ventina di coperti. Nella sala principale il bancone bar si snoda lungo tutto il lato sinistro, mentre all’esterno è presente un giardino che viene sfruttato sia in estate che in inverno.

Foto: Ufficio stampa

Related Posts