il-vagone-cisterna-deragliato-alla-stazione-di-ventimiglia

Il vagone cisterna deragliato alla stazione di Ventimiglia


Frame da un video di Riviera24 (Youtube)

E’ successo alle 6.30 di domenica mattina. Un vagone cisterna adibito al trasporto di ossido di etilene, che per fortuna era vuoto, è deragliato alla stazione di Ventimiglia.

Ventimiglia: il vagone cisterna era adibito al trasporto di ossido di etilene

Non si registrano feriti. Si tratta dell’ultimo vagone di un treno merci diretto verso la Francia. Sul posto sono presenti i vigili del fuoco. Restano ancora da chiarire le cause dell’incidente, che potrebbero essere legate a problemi con lo scambio. “Ho sentito tutto vibrare, mi sono svegliata di soprassalto e ho subito capito che era deragliato un treno”, ha detto a Riviera24 una donna che abita poco distante dalla stazione. La linea, bloccata qualche ora, è stata poi riaperta: è stata tolta l’alimentazione elettrica per consentire gli interventi di ripristino nella zona dell’incidente. Per i viaggiatori è stato istituito un servizio di bus navetta, da e per Mentone.

Si parla di

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *