in-francia-si-mangia-piu-mozzarella-che-camembert

In Francia si mangia più mozzarella che camembert

14 Ottobre 2021

In Francia si mangia più mozzarella che camembert
Le mozzarelle di bufala campana dop di Spinosa

In Francia, nel consumo dei formaggi molli, la mozzarella ingrana la marcia e sorpassa per la prima volta il camembert. A dirlo sono i numeri: da inizio anno e fino all’11 settembre, oltralpe sono state vendute 29.230 tonnellate di camembert, contro le 33.170 tonnellate di mozzarella. Il sorpasso è storico, e lo conferma a Le Figaro Fabrice Collier, presidente di Snfc (Syndicat normand des fabricants de camemberts).

Per la prima volta in Francia – spiega Collier – la curva di vendita del camembert, in costante calo del 3% annuo, è scesa al di sotto di quella delle vendite di mozzarelle, che registrano una crescita annua del 5 per cento”. Andando indietro di qualche tempo, negli anni 80 venivano prodotte 180.000 tonnellate di questo formaggio francese, di cui una parte destinata all’esportazione, il doppio rispetto quanto prodotto oggi. 

Una delle possibili ragioni di questo sorpasso, potrebbe risiedere nelle occasioni di consumo. Come evidenziato da Collier, il camembert “è più un formaggio da tavola”, che “consumiamo nei ristoranti o durante i pasti casalinghi più tradizionali”, mentre la mozzarella “è un formaggio da cucina” che si presta a “molti piatti facili da fare e più trendy”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *