incontro-di-luna,-marte-e-venere:-spettacolare-congiunzione-nel-cielo-stasera

Incontro di Luna, Marte e Venere: spettacolare congiunzione nel cielo stasera

Incontro di Luna, Marte e Venere: la congiunzione spettacolare da vedere nel cielo stasera. Tutte le informazioni utili.

luna marte venere congiunzione
Incontro di Luna, Marte e Venere: congiunzione nel cielo (Immagine di repertorio Adobe Stock)

Da non perdere per nulla al mondo l’appuntamento con gli astri nel cielo notturno di questa sera. Avremo una bellissima congiunzione tra la Luna e i pianeti Marte e Venere.

Un fenomeno spettacolare e alla portata di tutti perché si manifesterà nel cielo dopo il tramonto. Niente congiunzione all’alba né in piena notte, dunque, lo spettacolo sarà visibile in un orario comodo.

Leggi anche –> La Terra all’afelio e cosa vedere nel cielo notturno di luglio 2021

Incontro di Luna, Marte e Venere: congiunzione nel cielo stasera

Sarà l’incontro tra la falce di Luna crescente e i pianeti Marte e Venere a regalarci un’autentica meraviglia nel cielo notturno di questa sera, lunedì 12 luglio, subito dopo il tramonto del Sole. Una congiunzione ricca di fascino che si mostrerà in tutto il suo splendore nella luce del crepuscolo, mentre i colori rosa, arancio e rosso svaniscono sull’orizzonte occidentale e il blu della notte avanza.

Il fenomeno sarà osservabile proprio nel cielo verso Nord Ovest. Insieme alla Luna, a Marte e Venere ci sarà anche la stella Regolo, della costellazione del Leone. I pianeti Marte e Venere appariranno molto vicini tra loro. Il primo già nella costellazione del Leone, dal 10 luglio, mentre il secondo sarà ancora nella costellazione del Cancro, per l’ultimo giorno.

La congiunzione Marte e Venere

Non finisce qui, domani, martedì 13 luglio, si ripeterà l’incontro tra Marte e Venere, entrambi nella costellazione del Leone. I due pianeti appariranno ancora più vicini, separati da una distanza angolare di circa mezzo grado. Allungando il braccio davanti a noi saranno separati da una larghezza corrispondente a quella di un dito mignolo.

Naturalmente, siamo noi sulla Terra che vedremo i due pianeti molto vicini, come se si “baciassero”. In realtà sono molto lontani tra loro e martedì sera si troveranno a una distanza di 159 milioni di chilometri tra loro. La loro distanza dalla Terra, invece, sarà di 213 milioni di chilometri per Venere e di 372 milioni di chilometri per Marte.

Una congiunzione così stretta tra Marte e Venere si verifica ogni due anni, ma solo ogni 32 anni i due pianeti si incontrano nella stessa costellazione. Dunque per rivedere questo fenomeno dovremo aspettare fino al 2053, il giorno sarà il 14 luglio.

Insomma, quelli di stasera e domani sono appuntamenti da non perdere per nulla al mondo. Per godervi ancora di più lo spettacolo, visibile a occhio nudo, potete osservare gli astri con un binocolo.

Leggi anche –> Lavanda in fiore: dove ammirarla in Italia

cielo mese giguno 2021
Congiunzione di Luna e Venere (Nella foto la falce di Luna e il pianeta Venere. Di Hans Braxmeier da Pixabay)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *