italia-spaccata-in-due:-oggi-nubifragi-e-grandine-al-nord.-le-regioni-a-rischio

Italia spaccata in due: oggi nubifragi e grandine al nord. Le regioni a rischio

Meteo oggi, giovedì 8 luglio: nubifragi e grandine attesa al nord. Ondata di maltempo in arrivo, ecco cosa succede e le regioni più a rischio.

Le previsioni meteo per luglio parlano chiaro: caldo, caldo e ancora caldo. Forse per variare possiamo aggiungere il termine afa e spiegare come mai la colonnina di mercurio in alcune regioni del Sud Italia stia sfiorando i 40 gradi. Eppure nell’aria c’è odore di cambiamento e, infatti, da oggi giovedì 8 luglio, alcune regioni del nord si troveranno nel bel mezzo di un brusco stop all’estate con correnti più fresche provenienti dal Mare del Nord. Ma non solo aria meno calda, sembra che siano in arrivo anche molti temporali, nubifragi e persino delle grandinate.

Previsioni meteo oggi: piogge e grandine al nord

Come riporta 3bMeteo il nord Italia si appresta a vivere una fase di temporali molto intensi con anche il rischio di alcune grandinate per via dei contrasti termici. Già a partire dalla serata di ieri, mercoledì 7 luglio abbiamo visto arrivare le prime piogge sulle Alpi Centro Occidentali e sulle Prealpi. Qualche fenomeno più intenso si è già verificato nella zona di Torino e Cuneo.

Nella giornata di oggi, giovedì, il rischio di temporali violenti invece si inizia a far sentire praticamente su tutto il Nord Italia e le regioni più a rischio sembrano essere il Piemonte, la Liguria e la Lombardia specialmente nel pomeriggio. Si aspettano però piogge intense anche nelle zone di Belluno, Verona, Vicenza, Padova, Trento, Bolzano e Venezia. In tutte queste zone potrebbe colpire anche la grandine per via dell’escursione termica. Tuttavia sarà più possibile nelle zone pedemontane. Qualche temporale potrebbe sfociare e arrivare anche sull’Emilia Romagna, ma senza particolari ripercussioni violente.

Maltempo anche al Centro Italia? 

Questa ondata di maltempo potrebbe proseguire anche in modo più leggero nei prossimi giorni, spostandosi però da nord verso il centro. Alcune regioni potrebbero essere lambite da questo passaggio burrascoso e risentirne solo con qualche annuvolamento.

Insomma, per la giornata di oggi alcuni regioni del nord potrebbero avere un momento di tregua dal caldo e respirare un po’ di freschezza. Tuttavia, con i temporali in estate, bisogna sempre fare attenzione.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *