jeremy-renner,-la-foto-dall’ospedale:-«sono-troppo-confuso-per-scrivere,-ma-vi-ringrazio»

Jeremy Renner, la foto dall’ospedale: «Sono troppo confuso per scrivere, ma vi ringrazio»

«Grazie a tutti per le belle parole. Ora sono troppo confuso per scrivere, ma vi mando amore». Jeremy Renner pubblica un messaggio dalla terapia intensiva, dove si trova a seguito del tremendo incidente in cui è rimasto coinvolto la mattina di Capodanno. L’attore americano, celebre per aver interpretato Occhio di Falco nei film degli Avangers, è stato infatti travolto dal suo gatto delle nevi, ferendosi gravemente.

«È in condizioni critiche ma stabili», ha fatto sapere immediatamente il suo portavoce, che poche ore dopo chiarito le condizioni di salute della star. «Ha subìto un trauma toracico contusivo e altre lesioni, per cui è stato necessario un intervento chirurgico». Ancora da ricostruire la dinamica dell’episodio, che si è verificato nei pressi del ranch in montagna di Renner, sulla Sierra Nevada, sopra al lago Tahoe.

Secondo Variety, l’attore sarebbe montato a bordo del suo PistenBully – un grosso spazzaneve – per aiutare un membro della sua famiglia che era rimasto bloccato con l’automobile a causa della bufera. «Dopo essere riuscito a trainare via il veicolo, il signor Renner è sceso dal gatto delle nevi per parlare con il suo familiare, ma il mezzo ha iniziato a muoversi», ha detto Darin Balaam, sceriffo della contea di Washoe.

Così, nel tentativo di tornare a bordo per arrestare la corsa del cingolato, l’attore sarebbe stato investito, perdendo molto sangue. «Un vicino, che è medico, ha usato un laccio emostatico per arrestare l’emorragia», ha rivelato TMZ, che ha pubblicato pure il video dell’elicottero che si solleva da terra per trasportare Renner all’ospedale più vicino. Adesso non resta che aspettare aggiornamenti sulle sue condizioni.

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare

Related Posts