la-pizza-(di-nuovo)-protagonista-delle-inchieste-di-report

La pizza (di nuovo) protagonista delle inchieste di Report

Ieri, lunedì 21 novembre, è andata in onda una nuova puntata di Report. Già nel 2014 una puntata (“Non bruciamoci la pizza”) del noto programma parlava della pizza, mettendo in evidenza come il prodotto italiano più amato fosse trascurato negli impasti e negli ingredienti. Al tempo, la puntata non aveva risparmiato le polemiche contro il servizio del programma di RaiTre.

Nella puntata di ieri sera, il giornalista di Report ha messo in luce i miglioramenti apportati. La  preparazione e la qualità degli ingredienti nelle pizzerie napoletane sono i dettagli presi maggiormente in considerazione. Anche “l’effetto bruciato” che era stato criticato nel 2014 si è “risolto” grazie alle tecniche suggerite a suo tempo proprio da Report. 

Rivedi la puntata qui

pizza napoletana Report

Il nuovo reportage di Report sulla pizza: cosa è cambiato in otto anni?

pizza report inchiestaBernardo Iovene, il giornalista di Report che si è occupato del reportage, è tornato nelle pizzerie di Napoli con “Pizza contemporanea”. Dopo qualche anno dal suo primo tour, Iovene ha trovato una situazione ben differente. È migliorata la scelta delle farine, degli ingredienti e sono stati introdotti forni a gas ed elettrici approvati dall’associazione Verace Pizza. Una rivoluzione che è iniziata dopo l’inchiesta di otto anni fa, che ha suscitato molte polemiche e attacchi. Quell’inchiesta, ancora oggi, è un punto di riferimento. Mentre montava la polemica sul prezzo della pizza nata con l’imprenditore Flavio Briatore, il programma “Report” ha scoperto che le pizzerie storiche di Napoli hanno aperto succursali in tutto il mondo. E lì i prezzi sono dieci volte più cari.

Clicca qui per rivedere la puntata.

La vera sorpresa? La nascita della Pizza Contemporanea Napoletana, una pizza che rompe la tradizione. Impasti molto idratati, ingredienti di qualità, una forma leggermente diversa. Il reportage, infine, ha affiancato gli ispettori della guida “50 Top Pizza World” che girano e valutano le pizzerie in incognito e quest’anno tra le new entry c’erano proprio quelle di Briatore. 

In foto: un frame della puntata di “Report” andata in onda lunedì 21 novembre su Rai3


Related Posts