la-situazione-si-e-stabilizzata-ora-puo-tornare-operativo-per-tutti

La situazione si è stabilizzata ora può tornare operativo per tutti

Il forno crematorio di Lambrate torna a funzionare anche per i non residenti a Milano. Una scelta fatta perché i decessi ora sono stabili.

forno crematorio milano lambrate

Il forno crematorio del cimitero di Lambrate, torna a funzionare anche per le salme dei non residenti a Milano. Risale a novembre del 2020 la decisione del comune di Milano di far cremare qui solo le salme dei residenti, una decisione sofferta determinata dall’incremento dei decessi e che adesso si è normalizzato.

Riaperto il forno crematorio di Lambrate

Il comune di Milano rende noto che il forno crematorio di Lambrate torna ad effettuare le cremazioni anche per i defunti che non avevano la residenza a Milano. Lo scorso novembre infatti il Comune era stato costretto a organizzare le cremazioni al cimitero di Lambrate e prese la decisione di far cremare solo le salme dei residenti. Una scelta determinata dal fatto che il numero dei decessi era elevato e il forno crematorio non riusciva a svolgere per tempo il proprio lavoro.

Si era arrivato persino a liste di attesa lunghe 20 giorni per le cremazioni. Così il comune aveva disposto di utilizzare il forno crematorio del cimitero di Lambrate esclusivamente per le salme dei defunti residenti a Milano. A dicembre poi l’ulteriore stretta, con la chiusura del forno crematorio dal 19 dicembre fino al 3 gennaio.

A fine febbraio la situazione sembra essere tornata stabile, il numero dei decessi sembra essere tornato ai livelli pre-covid, spiegano dall’assessorato ai servizi civici del comune di Milano, e quindi il forno crematorio, nel frattempo riaperto, può tornare ad essere utilizzato anche per le salme dei non residenti a Milano.

La Regione Lombardia inoltre ha intenzione di aprire dei bandi per l’ampliamento del forno di Lambrate e la costruzione di nuovi forni crematori.



Contatti:

Leggi anche

attiva area c milano

Cronaca

Torna attiva l’area C di Milano, a partire da mercoledì 24 febbraio 2021 ma solo dalle ore 10:00 alle 19:00. L’aria è troppo inquinata.

m2 bloccata

Cronaca

M2, la linea verde della metropolitana di Milano, bloccata a causa di un tentativo di suicidio: si lavora per la ripresa della circolazione

Migliaia di multe a Milano ad auto e scooter sulle piste ciclabili

Cronaca

A Milano sono state staccate oltre 2800 multe ad auto e scooter che invadono le piste ciclabili: triste primato per il capoluogo meneghino

vaccino covid milano dove

Cronaca

Il 18 febbraio è partita la somministrazione del vaccino anti covid per gli over 80 su Milano. Ecco dove si trovano i sette centri vaccinali.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *