laboratori-e-giocoleria:-domenica-secondo-appuntamento-per-”ol-mercat-de-san-simu”

Laboratori e giocoleria: domenica secondo appuntamento per ”Ol Mercat de San Simù”

A Corna Imagna torna domenica 11 luglio il mercato contadino “Ol mercat de San Simù” per il suo secondo appuntamento nella cornice della meravigliosa Piazza della Rinascita, in via Finilmascher, dalle 9 alle 13.

Dopo il grande successo registrato nella prima giornata, tenutasi la scorsa domenica 4 luglio, otto diverse Aziende agricole e produttori del territorio porteranno nuovamente sulle proprie bancarelle un’ampia varietà di prodotti, dalle uova agli ortaggi, formaggi, vino, miele e piccoli frutti. Non solo mercato agricolo: tante le occasioni di svago e divertimento, a partire dal laboratorio di pastificazione a cura di Damiano Salvi, fino a “Il Spetacollinno” di Nicola Carrara, lo show di arte di strada gratuito e aperto al pubblico, fra improvvisazione, gag, follia e risate.

L’obiettivo della manifestazione è creare, ma soprattutto promuovere uno spazio aggregativo, che si rifletta anche nelle attività commerciali del paese come il bar “Pà_Ciola” ed il bar-pizzeria “Alà Baleta”, gestito dalla Cooperativa locale “Giovani Orme”, dove gli avventori del mercato potranno recarsi per gustare un aperitivo con i prodotti locali. Saranno otto i protagonisti del secondo appuntamento, ognuno con le proprie specialità rigorosamente bio e a km 0.

Alla bancarella di Val di Piazza sarà quindi possibile acquistare uova biologiche fresche, mentre dall’Orto di Imerio una grande varietà di frutta e ortaggi. Spazio anche per i formaggi, sia vaccini – proposti da Marco Previtali – che di pecora, prodotti dall’Azienda Agricola Recudino. Miele, prodotti dell’alveare, piccoli frutti e trasformati colmeranno invece la bancarella dell’Azienda Le Trubine, così come Ol Brugal porterà in piazza i propri prodotti a base di mais.

Corna Imagna

Ultimi, ma non per importanza, l’Azienda Agricola Oikos ed il suo buon vino biologico, e La Stalletta, che proporrà qualcosa di diverso: cosmetici a base di latte d’asina. Ma non è finita qui: alle ore 10 ci sarà il laboratorio di pastificazione all’aperto a cura di Damiano Salvi, cuoco professionale, e della sua collega Arianna, che insegneranno come preparare degli ottimi ravioli ripieni. Al termine del laboratorio, i partecipanti potranno mangiare il frutto del proprio lavoro in compagnia, mentre per gli avventori del mercato ci sarà la possibilità di degustare i piatti preparati al prezzo di 6 euro, da consumare sul posto oppure da asporto. Il laboratorio sarà a numero chiuso, con un massimo di 15 posti disponibili al costo di 15 euro: la prenotazione è obbligatoria al numero 389.1030096.

Alle 11 il divertimento è assicurato con Nicola Carrara (carraranicola.wordpress.com), giovane artista bergamasco con 12 anni di esperienza, ed il suo “Il Spetacollinno”, uno spettacolo di arte di strada all’insegna dell’improvvisazione, gag, follia e risate, dove il personaggio clownesco incontra il suo pubblico. Lo show sarà gratuito e aperto al pubblico, adatto sia ai più grandi che ai più piccini.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *