le-ricette-con-i-fagioli-piu-buone-per-la-stagione-fredda

Le ricette con i fagioli più buone per la stagione fredda

Borlotti, cannellini, rossi, neri, dall’occhio o toscanelli. Quando si tratta di fagioli non so dire quale sia la mia varietà preferita. Oltre a essere molto saporiti, sono ricchi di proteine e hanno il vantaggio di poter essere mangiati da soli o in abbinamento ad altri ingredienti. Zuppe calde, primi con riso, pasta o polenta, oppure accompagnati a carne o pesce se volete portarli in tavola come secondo: c’è davvero l’imbarazzo della scelta! Ecco allora le nostre ricette con i fagioli più sfiziose!

Ricette con i fagioli: zuppa di patate, funghi, castagne e fagioli

Ha il sapore dell’autunno, questa calda zuppa dal profumo di funghi, castagne e fagioli. Per la ricetta vengono usati i borlotti, preferibilmente secchi e lasciati in ammollo per una notte. La cottura, lenta e prolungata, deve andare avanti fino a che le patate inizieranno a sfaldarsi creando una sorta di crema. Da servire rigorosamente con un filo di olio nuovo, una spolverata di pepe nero e qualche crostino di accompagnamento. 

Cosa ti occorre

  • castagne secche o fresche sbucciate
  • funghi porcini tagliati a dadini
  • fagioli borlotti
  • cipolla
  • patate
  • guanciale a dadini
  • erbe aromatiche (alloro, salvia e rosmarino)
  • olio d’oliva extra vergine
  • sale

Tempo di preparazione:  2 ore + l’ammollo dei fagioli

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: SÌ

Lactose free:

Zuppa fagioli ai sapori dell’Adriatico

Un ottimo accostamento tra i legumi e il mare, in questo caso l’Adriatico: i fagioli si uniscono a gamberoni, seppie e fasolari. Le verdure che completano la ricetta vengono passate, creando così una vellutata in cui il pesce spicca per profumo, colore e sapore. 

Cosa ti occorre

  • fagioli freschi
  • carota
  • cipolla
  • sedano
  • pomodoro maturo
  • vino bianco secco
  • gamberoni
  • seppie
  • fasolari
  • prezzemolo
  • olio d’oliva extra vergine
  • sale
  • pepe

Tempo di preparazione:  25 minuti 

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: SÌ

Lactose free:

Risotto con i fagioli

Un riso di buona qualità, una tostatura eseguita a regola d’arte, una cottura lenta in cui il brodo caldo viene aggiunto un po’ alla volta, sono solo alcuni dei trucchi per fare un buon risotto. Aggiungete poi i fagioli, freschi o secchi, precedentemente ammollati e cotti con qualche falda di peperone verde e il risultato sarà un piatto strepitoso.  

Cosa ti occorre

  • riso thay
  • fagioli neri secchi
  • cipolla
  • pancetta affumicata cruda
  • brodo vegetale
  • peperone verde
  • prezzemolo tritato
  • alloro
  • vino bianco
  • olio d’oliva extra vergine
  • sale
  • burro

Tempo di preparazione:  25 minuti 

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: SÌ

Lactose free: NO

Pasta fagioli e cozze

Questa ricetta mi ricorda un’estate di tanti anni fa al mare. Non avevo mai assaggiato l’abbinamento tra fagioli e cozze e un giorno, invitata a casa di amici, la provai. Questa è  una versione più “brodosa”, adatta anche a un clima più fresco.  

Cosa ti occorre

  • pasta mista da minestrone
  • fagioli secchi (o 2 barattoli di quelli in scatola)
  • cozze sgusciate (ricavate da circa 600 gr di cozze fresche)
  • pomodori pelati
  • cipolla
  • aglio
  • sedano
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • peperoncino a piacere

Tempo di preparazione:  45 minuti 

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: NO

Lactose free:

Pasta fagioli e zucca

Un modo diverso di preparare la classica pasta e fagioli: cuocere la zucca lentamente insieme ai legumi, fino a che si sfalderà contribuendo a rendere cremoso il condimento. Un primo piatto perfetto per le sere autunnali in cui le temperature si stanno iniziando ad abbassare.

Cosa ti occorre

  • maltagliati o altro tipo di pasta
  • fagioli secchi
  • zucca
  • pancetta dolce
  • cipolla piccola
  • brodo
  • sale

Tempo di preparazione:  2 ore 

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: NO

Lactose free:

Polenta e fagioli 

Un piatto unico dal sapore invernale che sposa la polenta con i fagioli. Potete scegliere di usare ingredienti già pronti, come fagioli in scatola o polenta rapida, per velocizzare la preparazione, ma vi assicuro che se seguite questa ricetta alla lettera il vostro palato vi ringrazierà. La cottura molto lenta, infatti, è proprio quella che permette agli ingredienti di sprigionare tutto il loro sapore. 

Cosa ti occorre

  • acqua
  • sale
  • farina della Valsugana
  • fagioli borlotti
  • brodo
  • cipolla
  • aglio
  • lardo pestato
  • rosmarino
  • peperoncino
  • rape sbucciate
  • formaggio morbido
  • parmigiano grattugiato

Tempo di preparazione:  2 ore e 30 minuti + l’ammollo dei fagioli

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: NO

Lactose free: NO

Spezzatino con fagioli

Se anche voi quando sentite nominare Bud Spencer e Terence Hill pensate a una delle tante scene in cui i due mangiano fagioli, allora non potete non provare questa ricetta. Sarà proprio come quella del famoso film? Provatela e fatecelo sapere!

Cosa ti occorre

  • spezzatino di vitello
  • pepe
  • sale
  • passata di pomodoro
  • concentrato di pomodoro
  • cipolla
  • carota
  • peperoncino secco
  • vino bianco
  • fagioli cannellini
  • brodo di dado

Tempo di preparazione:  1 ora 

Vegano: NO

Vegetariano: NO

Gluten free: SÌ

Lactose free:

Fagioli nel fiasco

Un’antica ricetta nata per non sprecare la brace del forno in cui veniva cotto il pane. I fagioli, infatti, vengono messi all’interno di un fiasco insieme al condimento, e lasciati cuocere molto lentamente grazie al calore residuo,, dando vita a una ricetta contadina dal sapore rustico. Potete servire i fagioli nel fiasco come antipasto, primo o come contorno.

Cosa ti occorre

  • cannellini secchi (che avrete tenuto in ammollo per almeno 24 ore, oppure se in stagione 8 freschi)
  • olio evo
  • aglio in camicia
  • pomodorino
  • pepe
  • sale
  • fiasco da due litri e mezzo

Tempo di preparazione:  2 ore 

Vegano: SÌ

Vegetariano: SÌ

Gluten free: SÌ

Lactose free:

E voi, delle tante ricette con i fagioli, quale preferite? 

Di origini napoletane, è nata e vive a Roma. In passato ha collaborato con vari settimanali, tra cui “Di più”; “Di piùTv Cucina”; “RadioCorriere Tv”; “Onda Tv”; “Messaggero Tv”. Oggi invece si dedica anima e corpo al suo blog, “Che cavolo cucino, oggi?”. Il suo piatto preferito è la parmigiana di melanzane, “perché è un ricordo d’infanzia e perché”, dice, “quando aspettavo il mio bambino avevo sempre voglia di melanzane”. Nella sua cucina non possono mancare il pane (che prepara in casa) la frutta e il caffè, “perché altrimenti… il pasto non è finito”.

Related Posts