leffe,-41enne-s’incastra-nei-rulli-e-rischia-di-perdere-un-braccio:-elisoccorso-in-azione

Leffe, 41enne s’incastra nei rulli e rischia di perdere un braccio: elisoccorso in azione

Grave incidente sul lavoro nel tardo pomeriggio di martedì 4 maggio a Leffe, in Val Seriana. Un operaio di 41 anni è rimasto incastrato col braccio in un rullo mentre stava svolgendo una mansione alla Warmor, storica azienda del tessile della zona.

I colleghi che erano con l’uomo al momento dell’infortunio hanno subito dato l’allarme. Poco dopo sul posto sono arrivati i soccorsi con un ambulanza, un’automedica e, infine, con l’elisoccorso partito dal Papa Giovanni di Bergamo.

Sul luogo dell’incidente anche i tecnici di Ats Bergamo e i carabinieri di Clusone.

Il 41enne, di origine rumena e residente a Fiorano al Serio, ha ricevuto le prime cure sul posto e d è stato poi trasportato all’ospedale cittadino in condizioni gravi: secondo le prime informazioni, non è in pericolo di vita ma rischia seriamente di perdere il braccio.

Le forze dell’ordine e gli uomini di Ats stanno cercando di ricostruire in ogni dettaglio l’incidente.

© Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *