legnano-e-sangiorgese-in-forma,-fine-anno-positivo-con-due-amichevoli-di-successo-–-legnanonews

Legnano e Sangiorgese in forma, fine anno positivo con due amichevoli di successo – LegnanoNews

Legnano piega Oleggio (87-64), mentre la Sangio batte Bergamo (92-78), in test che ribadiscono il momento delle due squadre di casa nostra

legnano knights

Legnano e Sangiorgese confermano un finale di 2022 positivo con amichevoli utili per restare in clima agonistico e verificare le rispettive forze quando ritornerà il campionato, i Knights a Borgomanero e i Draghi in casa contro Campus Varese.

Legnano Basket – Oleggio 87-64 (19-12; 25-14; 24-24; 19-14)
Legnano: Marino 9, Drocker 14, Mazzantini 12, Leradini 23, Sacchettini 11, Casini 5, Antonietti 4, Cucchi 5, Bassani 4. Coach: Eliantonio
Punteggio mai in discussione, con i legnanesi che hanno comandato la gara in 3 dei 4 semitempo. Soltanto nel terzo-quarto, è arrivata la parità, ma con i Knights che hanno avuto allo scadere la palla del possibile successo. Leardini su tutti, con una prestazione che rassicura sul suo stato fisico, dopo l’infortunio contro Gallarate nell’emozionante finale dell’ultimo turno prenatalizio. Da segnalare il felice inserimento dei giovani Cucchi e Bassani. Assente Terenzi, indisposto. Soddisfatto il presidente Tajana che ancora una volta nega qualsiasi intervento nel mercato invernale e assicurando tutta la fiducia del club all’attuale roster.

Sangiorgese – Bergamo 92-78 (19-14; 22-11; 26-30; 25-23)
Ltc Sangiorgese Basket: Toso 7, Cassinerio 11, Bertocco 15, Testa 14, Bloise, Biancotto 8, Pesenato 15, Cappelletti 14, Airaghi 5, Cardani 3, Mana. Coach: Roncari
Test propedeutico per i Draghi che riassaporano il campo dopo la pausa natalizia. Coach Roncari come previsto ha fatto molte turnazioni, variando i quintetti e dando spazio a tutti compresi i più giovani. L’ avvio è stato subito di marca Sangio che grazie ad una super difesa ed ottimi tiri costruiti in attacco si è portata sul +16 a metà gara. Nel terzo quarto Bergamo ha provato a ricucire grazie ai 30 punti messi a referto, ma nell’ultimo periodo i blu arancio sono stati bravi a riprendere in mano il pallino del gioco con autorità ritrovando un buon vantaggio e vincendo con merito.

Leggi i commenti

TAG ARTICOLO

Segnala Errore

Related Posts