lettera-del-dott.-mazza-a-meloni:-“chiarezza-sulla-pandemia”

Lettera del Dott. Mazza a Meloni: “Chiarezza sulla pandemia”

Riceviamo e pubblichiamo questa importante lettera, che il Dott. Francesco Mazza ci ha inviato, autorizzandoci a pubblicarla. Una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni.

Una lettera scritta da chi con amore e passione, facendo fede al Giuramento di Ippocrate, ma prima ancora alla sua fede cristiana, ha curato tantissimi pazienti durante i giorni più bui, terribili e oppressivi della pandemia da Covid-19. Un medico che non si e’ mai sottratto al suo dovere di medico.

Un medico che nonostante i veti, ha salvato tantissime vite umane da probabile morte, o da ricoveri che avrebbero aggravato la disastrosa situazione ospedaliera. Siamo testimoni di alcuni casi assai gravi, che con grande umanità ha saputo risolvere. Un appello, questo, che l’amico Dott. Francesco Mazza, oltre che Medico, rivolge al Presidente del Consiglio. Auspichiamo che il Presidente Giorgia Meloni risponda in maniera tangibile restituendo dignità a coloro cui a torto e’ stata tolta.

Ettore Lembo

“Ill.mo Presinte del Consiglio dei Ministri, onorevole Giorgia Meloni, buongiorno.

Sono un medico di famiglia in pensione da un anno e potrei anche soprassedere su tante ingiustizie​ perpetrate contro i medici in questi ultimi 3 anni della cosiddetta pandemia. Ho curato e continuo a curare, come altri colleghi, centinaia di pazienti affetti da sars-cov2​ con ottimi risultati, altrimenti sarebbero stati ricoverati e intubati e probabilmente morti. Possibile che attualmente in Italia, e forse in tutto il mondo, chi cura le persone​ viene perseguitato e chi li ammazza viene gratificato​ e adulato?

A me sembra di vivere una realtà distopica e assurda. Io stesso mi sono curato da solo, avendo la polmonite doppia e ora sto qui. Lei aveva promesso di fare chiarezza sui lati oscuri di questa pandemia, non solo a livello economico, ma anche a livello terapeutico e costituzionale, costituendo una commissione dove anche noi medici sospesi possiamo esprimere la nostro testimonianza, si spera. Rabbrividisco al pensiero che i medici reintegrati​ debbano essere trattati come terroristi, anche se ormai è dimostrato che i vaccinati possono trasmettere il virus come e più dei non vaccinati. Spero che questo possa far riflettere sull’assurda situazione che stiamo vivendo.

Distinti saluti

Foto di marionbrun da Pixabay

Dott Francesco Mazza

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Related Posts