lombardia-–-coronavirus:-1.369-casi-in-lombardia,-terapie-intensive-sotto-quota-600-dopo-piu-di-un-mese-–-alto-milanese-–-varese-news

Lombardia – Coronavirus: 1.369 casi in Lombardia, terapie intensive sotto quota 600 dopo più di un mese – Alto Milanese – Varese News

coronavirus

Sono 1.369 i nuovi casi registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore in base ai dati forniti dal report quotidiano del Ministero della Salute di martedì 27 aprile, per un totale di cittadini positivi nel territorio regionale pari a 53.051. In tutto sono stati effettuati 35.798 tamponi tra test molecolari (16.914) e test antigenici (18.884), per una percentuale di positivi pari al 3,8%.

Ricoveri in discesa sia in terapia intensiva, sia negli altri reparti: sono 31 i nuovi ingressi nelle terapie intensive con il totale dei degenti che però scende a 582, 19 in meno rispetto a ieri; 5 in meno i ricoveri negli altri reparti, con il numero complessivo che scende a 3.819. Sono invece 48.650 le persone in isolamento domiciliare. Guariti e dimessi nelle ultime 24 ore sono stati in tutto 1.228; 54 i decessi.

I DATI NEI COMUNI DEL LEGNANESE

In base all’aggiornamento fornito da ATS Città Metropolitana con il monitoraggio giornaliero di martedì 27 aprile, nessuno degli undici comuni del Legnanese ha superato la soglia di 250 nuove positività ogni 100mila abitanti nella settimana tra lunedì 19 e domenica 25 aprile.

Nel territorio la media settimanale è rimasta al di sotto delle 200 positività ogni 100mila residenti, con l’unica eccezione di Dairago dove i contagi settimanali ogni 100mila abitanti sono stati 233.

Il dato viene analizzato da ATS su base settimanale ma è comunque suscettibile di oscillazioni anche nei giorni successivi alla prima diffusione: l’elaborazione fornita dall’Agenzia di Tutela della Salute può infatti risentire di alcune variazioni, relative soprattutto ad eventuali code di tamponi che specialmente nei comuni di dimensioni più piccole possono provocare cambiamenti anche significativi nell’incidenza dei nuovi casi su 100mila abitanti.

Ecco i casi totali dall’inizio dell’emergenza e i nuovi casi registrati nei comuni del Legnanese tra i 300 più colpiti dalla pandemia in Lombardia in base ai dati della dashboard regionale:

Busto Garolfo: 1.151 (-)

Canegrate: 1.020

Cerro Maggiore: 1.164 (+3)

Dairago: 604 (+2)

Legnano: 4.793 (+6)

Nerviano: 1.306

Parabiago: 2.145 (+3)

Rescaldina: 1.163 (+2)

San Vittore Olona: 674 (-)

Il dato relativo a Canegrate e Nerviano è in diminuzione di un’unità rispetto a quelli segnalati dalla Regione lunedì 26 aprile

QUI IL MONITORAGGIO QUOTIDIANO DI ATS CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO

I DATI NELLE PROVINCE LOMBARDE

Nella Città Metropolitana di Milano sono 432 i nuovi positivi rilevati: di questi, 150 risiedono nel capoluogo e 282 sono cittadini dell’hinterland.

Bergamo: +78

Brescia: +162

Como: +82

Cremona: +48

Lecco: +16

Lodi: +19

Mantova: +77

Milano: +432

Monza e Brianza: +135

Pavia: +93

Sondrio: +50

Varese: +151

I DATI IN ITALIA

In tutto sono 8.444 i nuovi casi registrati in Italia nelle ultime 24 ore su 145.819 tamponi effettuati, per una percentuale di positivi al 5,8%. Nello stesso arco di tempo sono stati rilevati 301 decessi.

Abruzzo: +81

Basilicata: +90

Calabria: +414

Campania: +1.654

Emilia-Romagna: +723

Friuli Venezia Giulia: +186

Lazio: +939

Liguria: +217

Lombardia: +1.369

Marche: +223

Molise: +3

Provincia autonoma di Bolzano: +48

Provincia autonoma di Trento: +89

Piemonte: +667

Puglia: +1.056

Sardegna: +199

Sicilia: +940

Toscana: +522

Umbria: +96

Valle D’Aosta: +40

Veneto: +848

QUI IL REPORT QUOTIDIANO DEL MINISTERO DELLA SALUTE

I DATI NEL MONDO

Attraverso il grafico è possibile visualizzare i dati relativi a casi totali e nuovi casi giornalieri, decessi, casi e decessi per milione di abitanti e tasso di positività dei diversi Paesi del mondo, selezionando la voce e lo Stato di interesse.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *