margherite-baciate-con-ragu-vegetale,-ricetta-di-fabio-potenzano

Margherite baciate con ragù vegetale, ricetta di Fabio Potenzano

La ricetta delle margherite baciate con ragù vegetale è il piatto di Fabio Potenzano di oggi 23 aprile 2021 da E’ sempre mezzogiorno. Un primo piatto da copiare seguendo tutti i consigli dello chef siciliano. Un bel po’ di passaggi per questa ricetta con i carciofi ma Fabio Potenzano non butta niente e prepara anche un brodo con gli scarti dei carciofi. Inoltre, prepara i pomodorini in forno conditi sempre con un delizioso gusto siciliano. Una crema di piselli e la pasta fresca è davvero l’ultima cosa da fare se siamo bravi in cucina. Da non perdere questa e le altre ricette di Fabio Potenzano. Ecco come si fanno le margherite, queste tagliatelle larghe servite con carciofi, crema di piselli e pomodori secchi. 

MARGHERITE BACIATE CON RAGU’ VEGETALE DI FABIO POTENZANO – E’ SEMPRE MEZZOGIORNO

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: puliamo i carciofi e con lo scarto facciamo il brodo. Quindi acqua, olio, sale, scarti di carciofi. I carciofi puliti e a pezzi li mettiamo in acqua con i gambi del prezzemolo. Tagliamo poi a fettine sottili.

Tritiamo metà cipollotto al coltello e mettiamo nella pentola con un po’ di olio di oliva, aggiungiamo i piselli, il brodo con lo scarto di carciofi e facciamo cuocere. Frulliamo con il mixer a immersione. 

L’altra età del cipollotto la mettiamo a fettine in padella, un po’ di olio e facciamo andare. Aggiungiamo il pomodoro secco tritato al coltello, facciamo cuocere. Aggiungiamo qui i carciofi puliti e tagliati sottili, facciamo cuocere. A fine cottura aggiungiamo anche un po’ di crema di piselli.

Passiamo i pomodorini al forno, tagliati a metà e conditi con aglio, scalogno, buccia di limone o di arancia grattugiate, sale, pepe, olio di oliva, maggiorana, timo. Mettiamo in forno 1 ora a 100° C. 

Impastiamo le farine con le uova, stendiamo la sfoglia su cui grattugiamo il pesce fresco e il formaggio. Ripieghiamo la sfoglia e passiamo il mattarello, ritagliamo le tagliatelle larghe con la rotella dentellata. Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, scoliamo e saltiamo in padella con il sughetto di carciofi. Serviamo su una base di crema di piselli, completiamo con il formaggio grattugiato. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *