mcs-si-rafforza-con-giovanni-bonini

MCS si rafforza con Giovanni Bonini

Foto Giovanni Bonini

Dopo aver lavorato in Germania a uno dei principali programmi spaziali dell’Unione Europea, Giovanni Bonini è rientrato in Italia, unendosi al Team di Mediterranean Construction Services.

Dal 1° agosto 2022, Giovanni Bonini, Manager italiano esperto di Project Management, Planning & Control e collaboratore del mensile di Astronomia e Spazio “Cosmo”, è entrato a far parte del Team di MCS, l’azienda siciliana che offre servizi di Construction Management con un Focus particolare sulle attività di Project Management, Quality Control e Scheduling nelle basi americane (e non solo).

Abbiamo chiesto a Giovanni Bonini il perché di questa scelta: “La situazione che stiamo vivendo mi ha spinto a spostare una parte delle mie attenzioni dallo Spazio alla Difesa, per dare il mio contributo in un momento storico particolare”.

Per Roberto Vassallo, Titolare di Mediterranean Construction Services: “La moderna Tecnologia dell’Informazione è sempre più importante in molti ambiti della nostra vita. Il settore delle Costruzioni non rappresenta un’eccezione, anzi. Giovanni Bonini porta con sé un notevole bagaglio di competenze ed esperienze, maturate in contesti anche internazionali, che sono di fondamentale importanza per chi, come noi, desidera offrire le migliori soluzioni per la gestione, la pianificazione e il controllo dei progetti più complessi e maggiormente sfidanti”.

Per Matteo D’Amico, Project Manager di MCS: “Nel contesto in cui operiamo, il Critical Path Method (CPM) e l’Earned Value Management System (EVMS) sono di fondamentale importanza. Poiché i nostri programmi lavori hanno centinaia, se non migliaia, di attività, l’utilizzo delle migliori soluzioni IT è a dir poco essenziale, se si desidera vedere il sorriso sulle facce di tutti gli Stakeholder, siano essi interni o esterni. Infatti, è sempre la soddisfazione del Cliente e di tutti i Beneficiari a decretare il successo (o il fallimento) dei progetti che siamo chiamati a gestire. Le competenze e le esperienze maturate da Giovanni Bonini, che, proprio su queste tematiche e per conto di Mediterranean Construction Services, ha recentemente tenuto due interessanti Corsi per AiCARR Formazione, ci permettono di abbinare un’anima il più possibile Agile a un quadro di riferimento spesso contrattualmente a cascata (Waterfall)”.

Related Posts