milano,-trovato-uno-degli-amici-delle-giovani-schiacciate-dal-mezzo-agricolo:-“eravamo-insieme-quella-notte.-ma-quando-abbiamo-sentito-quel-forte-rumore-siamo-andati-via”

Milano, trovato uno degli amici delle giovani schiacciate dal mezzo agricolo: “Eravamo insieme quella notte. Ma quando abbiamo sentito quel forte rumore siamo andati via”

«Sì, eravamo tutti e quattro in quel campo. E non era la prima volta, era una zona che conoscevamo». Parla con calma, quasi soppesando ogni frase, mentre i carabinieri del Nucleo investigativo guidati dai colonnelli Michele Miulli e Antonio Coppola gli chiedono di non trascurare nessun dettaglio. Di quella nottata tossica e di quella mattinata tragica in cui Hanan Nekhla e Sara El Jaafari, le due amiche e connazionali di 31 e 28 anni, hanno trovato una morte atroce tra i fusti e le pannocchie di mais in fondo a un viottolo sterrato che comincia in via della Misericordia, a Sesto Ulteriano, e finisce a Locate Triulzi, a ridosso della Tangenziale Ovest.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *