milano-wine-week-2021:-da-capoluogo-lombardo-a-capitale-del-vino-dal-2-al-10-ottobre

Milano Wine Week 2021: da capoluogo lombardo a capitale del vino dal 2 al 10 ottobre

Un’edizione in presenza supportata da tante innovazioni digitali. Da Palazzo Bovara ai quartieri dedicati, torna la Milano Wine Week.

Con l’autunno torna nel capoluogo lombardo l’appuntamento con i grandi vini: digitale e in presenza ecco la Milano Wine Week 2021. La città della Madonnina sarà dunque nuovamente eletta per quasi dieci giorni, dal 2 al 10 ottobre 2021, capitale del vino.

Milano Wine Week 2021: parola d’ordine “innovazione”

Un’edizione all’insegna dell’innovazione che, attraverso una nuova app, agevolerà quanto più possibile la partecipazione dal vivo. «Naturalmente nel rispetto di quelle che saranno le norme sanitarie vigenti in quel momento», precisa il presidente di Milano Wine Week Federico Gordini.

L’headquarter della kermesse sarà il centralissimo Palazzo Bovara. Qui sarà possibile trovare Pepper, il social robot che accompagnerà i visitatori nella loro esperienza e poi ne raccoglierà i feedback.

Ma, come di consueto, sarà una manifestazione diffusa. Tutta la città sarà animata così per nove giorni dei più trasversali appuntamenti. Coinvolgendo locali, show-room ma anche atelier di moda.

I distretti del vino

Ampio spazio verrà inoltre dato ai distretti della Milano Wine Week 2021. Sempione ospiterà la denominazione Asti Docg, mentre in zona Garibaldi troverà accoglienza il Prosecco Valdobbiadene. Ancora in Brera sarà la zona dedicata al Franciacorta e così via.

Ma altre decine e decine saranno gli eventi previsti. Per rimanere aggiornati, scoprirli tutti e scoprire come partecipare ad ognuno, bisogna consultare il sito ufficiale.

Foto in apertura: Karolina Grabowska | Foodiesfood

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *