mister-matteo-abbate-(u16-monza)-si-confida:-‘ho-avuto-un-tumore-maligno,-vinta-una-battaglia.’

Mister Matteo Abbate (U16 Monza) si confida: ‘Ho avuto un tumore maligno, vinta una battaglia..’

Il tecnico dell’Under 16 del Monza Matteo Abbate, ex difensore di Verona e Piacenza tra le altre, si è confidato a liberta.it sulla malattia con cui ha battagliato in questi mesi. Le parole del tecnico nativo di Orbetello:

“Ho avuto un tumore maligno. Non l’ho detto quasi a nessuno, non volevo essere compatito, ma adesso che ho vinto una battaglia, la guerra è ancora in corso, voglio approfittarne per ringraziare chi mi ha aiutato e lanciare un messaggio di speranza: lottare sempre, credere nella guarigione, se ne può uscire”.

“Ho visto tanta gente soffrire, situazioni difficilissime, terribili, ma invito tutti a prendere esempio dagli addetti di oncologia: combattere, crederci, immaginarsi comunque un futuro e lottare per averlo. Il tumore è un banco di prova fortissimo, ma si deve cercare di superarlo a qualunque costo. Sono vicino a chiunque sta vivendo una situazione come quella che ho vissuto io: non dimentichiamoci di questi malati e aiutiamoli in tutti i modi a guarire”.

CONDIVI L’ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola

Sandro Coppola

Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall’infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *