monza-esports:-nel-tesla-invitational-pirola-ha-battuto-nzorello

Monza eSports: nel Tesla Invitational Pirola ha battuto Nzorello

Sandro Coppola

Nel quinto Tesla Invitational della stagione, il format proposto da Tesla Batteries in cui i giocatori del Monza sfidano i pro players del team eSports biancorosso.

Dopo Colpani, Anastasio, Carlos e D’Errico (CLICCA QUI per vedere tutti i risultati) questa volta a scendere in campo è stato Lorenzo Pirola, che ha sfidato Renzo “Nzorello” Parave. 

Tra le quattro modalità a disposizione Pirola ha scelto la Gold (modalità in cui Pirola giocava con la sua rosa FUT mentre Nzorello con una rosa composta interamente da giocatori del Monza).

Partenza in salita per Pirola che perde il primo match 4-2. Il giovane difensore biancorosso poi inizia a scaldare le mani e si aggiudica la seconda partita, sempre con il risultato di 4-2. Nel match decisivo Pirola ottiene una clamorosa vittoria al termine di un match al cardiopalma terminato 4-3. 

Al di la della differenza delle due rose, Pirola ha dimostrato di saperci fare anche con il joystick in mano e si è anche divertito a rispondere alle domande dei tifosi durante il match.

foto e fonte integrale: AC Monza

CONDIVI L’ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola

Sandro Coppola

Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 1000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 22 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall’infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, non disdegnando il basket europeo e Nba.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *