“multe-selvagge,-autovelox-killer…”:-sala-vessa-gli-automobilisti-(che-non-pagano)

“Multe selvagge, autovelox killer…”: Sala vessa gli automobilisti (che non pagano)

Milano

15 Novembre 2022 – 13:23

“Multe selvagge” a Milano da parte degli organi di polizia: la città è in piena crociata contro gli automobilisti ma, solo nel 2022, in 691mila non hanno pagato le multe

Piovono accuse sul Comune di Milano, che userebbe le multe per fare cassa e rimpinguare i bilanci a spese degli automobilisti e dei cittadini. Un comportamento che soprattutto in un momento di crisi economica denota un totale disinteresse nei confronti dei cittadini, già vessati dalle tasse e dall’inflazione. “Dal 2019 fino al primo semestre del 2022 si è prodotto un ammanco di 379.2 milioni di euro nelle casse del Comune di Milano a causa delle multe non riscosse: 148.5 nel 2019; 75.2 nel 2020, 91.9 nel 2021 e 63.6 da gennaio a giugno di quest’anno“, ha dichiarato Silvia Sardone, consigliere della Lega ed europarlamentare.

I dati forniti da Silvia Sardone sono il frutto di un’interrogazione effettuata dal consigliere alla giunta, con l’obiettivo di venire a conoscenza delle movimentazioni derivante dalle multe ai cittadini e della tipologia di sanzioni comminate. Dai dati forniti dal comune di evince come siano numerosi i milanesi che non hanno pagato le contravvenzioni, un segnale importante che dovrebbe essere recepito dall’amministrazione, che continua a lavorare per rendere la vita difficile ai cittadini. “Parliamo di cifre importanti che altro non sono che gli effetti delle multe selvagge della giunta Sala, tra autovelox ‘killer’ con limiti di velocità impossibili da rispettare, ztl, zone 30 e ciclabili insensate, assenza di parcheggi“, prosegue Silvia Sardone, mettendo in evidenza tutte le criticità di una città che si mette di traverso nella vita normale dei cittadini.

E, infatti, il consigliere aggiunge: “La crociata anti-auto dell’amministrazione finto-ambientalista, però, si ritorce contro gli stessi artefici: nel 2019, infatti, 1,5 milioni di persone non hanno pagato la sanzione ricevuta; 709.000 non hanno pagato nel 2020; 887.000 non hanno pagato nel 2021; 691.000 non hanno pagato nei primi sei mesi del 2022. Per un totale di oltre 3,5 milioni di persone che in tre anni e mezzo non hanno pagato un centesimo per le multe ricevute“.

Con la sua annotazione, Silvia Sardone non cerca di avvallare il mancato pagamento delle multe, considerato comunque sbagliato, ma sottolinea come sia fondamentale che il Comune capisca quanto sia controproducente vessare gli automobilisti. Anche perché, viste le condizioni delle strade di Milano, è evidente che i soldi non vengano impiegati dal Comune per interventi sulle buche e le voragini, solo per dirne una. “La Direzione specialistica Incassi e Riscossioni del Comune, che si avvale anche della Direzione Innovazione tecnologica e digitale, non funziona come dovrebbe. Sindaco e assessore Granelli si facciano due domande…“, ha concluso Silvia Sardone.

Related Posts