museo-della-scienza-e-tecnologia-riparte-con-le-vaccinazioni

Museo della Scienza e Tecnologia riparte con le vaccinazioni

A seguito del parere favorevole espresso da EMA, che lo ha giudicato sicuro ed efficace, oggi alle ore 15, riprende la somministrazione del vaccino AstraZeneca da parte dell’Ospedale San Giuseppe – Gruppo MultiMedica presso lo Spazio Olona del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia, con l’obiettivo di contribuire ad accelerare la campagna di immunizzazione contro il SARS-CoV-2.

Museo della Scienza e Tecnologia riparte con le vaccinazioni

Fino a venerdì 30 aprile, MultiMedica e il Museo, con i suoi spazi, si metteranno a disposizione per agevolare l’accesso della cittadinanza alla profilassi, secondo le indicazioni ministeriali e la normativa vigente, offrendo ad ATS Città Metropolitana un presidio in più presso il quale sottoporre la popolazione milanese al vaccino.
L’area museale, allestita e presidiata dal personale medico-sanitario di MultiMedica, è lo Spazio Olona, ingresso da Via Olona 6.
È possibile somministrare 500 vaccinazioni al giorno, con la disponibilità ad aumentare il numero secondo le indicazioni della ATS Città Metropolitana.
Il target coinvolto è esclusivamente quello degli insegnanti e del personale scolastico.

L’erogazione del vaccino nello Spazio Olona si terrà dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 17.20.
Per accedere alla campagna vaccinale anti-Covid, gli insegnanti e il personale scolastico dovranno registrare la propria adesione sul portale https://vaccinazionicovid.servizirl.it/  oppure in farmacia o dal proprio medico di famiglia.
In un secondo momento, il Servizio Sanitario Regionale contatterà direttamente i cittadini per comunicare giorno, ora e sede presso cui recarsi.
Non sarà possibile presentarsi al Museo senza prenotazione né chiamare MultiMedica.

L’articolo Museo della Scienza e Tecnologia riparte con le vaccinazioni sembra essere il primo su MILANOEVENTS.IT | News 2.0 ed Eventi a Milano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *